DOCUMENTARIO. Jugoslavia 24 marzo 1999. 20 anni dopo. L'eredità tossica dell'uranio impoverito lasciata dai bombardamenti NATO

DOCUMENTARIO. Jugoslavia 24 marzo 1999. 20 anni dopo. L'eredità tossica dell'uranio impoverito lasciata dai bombardamenti NATO

Due decenni fa, la NATO iniziò la sua campagna di bombardamento di 78 giorni contro la Jugoslavia. Il reportage di Alex Mihailovich che rivisita i Balcani per ricordare come è avvenuto l'intervento e soprattutto sottolineare i danni di cui soffrono ancora le popolazioni colpite dai bombardamenti.

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


L'operazione NATO del 1999 è stata il culmine del decennio di sanguinosa dissoluzione della Jugoslavia, che ha diviso l'intera regione lungo linee etniche e religiose. Mihailovich era lì quando i missili da crociera hanno iniziato a colpire Novi Sad e altre grandi città. Interpretato come un intervento umanitario chirurgico per fermare le violenze in Kosovo, in realtà, l'Operazione Allied Force ha ucciso più civili che truppe e ha devastato le infrastrutture civili della nazione.


 

 
Ci furono anche danni collaterali, un treno civile colpito, così come un mercato e l'ambasciata cinese, e soprattutto l'inquinamento dei terreni a causa dell'uranio impoverito. La sostanza tossica è usata per munizioni perforanti e si ritiene che sia oggi la causa di un picco di casi di cancro.
 
L'eredità politica è discutibilmente tossica quanto quella medica. Il Kosovo, l'area divisa con l'aiuto dei colpi della NATO, rimane non riconosciuta da molte nazioni e si è rivelata un terreno di reclutamento generoso di gruppi jihadisti come l'ISIS. E le divisioni etniche nei Balcani non sembrano meno gravi.
 

Potrebbe anche interessarti

Tornano di moda le fake news sul caso Litvinenko. Facciamo chiarezza di Francesco Santoianni Tornano di moda le fake news sul caso Litvinenko. Facciamo chiarezza

Tornano di moda le fake news sul caso Litvinenko. Facciamo chiarezza

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina   di Bruno Guigue I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass di Thomas Fazi Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio? di Giuseppe Masala Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

Non si inginocchia nessuno contro il "democratico" Biden? di Antonio Di Siena Non si inginocchia nessuno contro il "democratico" Biden?

Non si inginocchia nessuno contro il "democratico" Biden?

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia di Gilberto Trombetta Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti