/ Germania e alleati, Italia compresa, partecipano alle manovre del...

Germania e alleati, Italia compresa, partecipano alle manovre della NATO per simulare lo scenario di una guerra nucleare

 

Nell'ambito delle manovre Steadfast Noon, si prevede l'uso di cacciabombardieri che possono essere equipaggiati con armi nucleari.


Le forze armate tedesche - la Bundeswehr - ed i loro alleati della NATO, Italia compresa, prendono parte alle esercitazioni segrete congiunte Steadfast Noon in cui provano come comportarsi in caso di guerra nucleare, secondo quanto riferito dal media tedesco Kronen Zeitung.
 
Le manovre sarebbero iniziate questa settimana con l'uso di cacciabombardieri "che possono essere equipaggiati con armi nucleari". Si stima che i jet da combattimento Tornado, di stanza nella base aerea di Buechel, nello stato della Renania-Palatinato, vengano utilizzati durante le esercitazioni.
 
Si prevede inoltre di praticare il trasporto sicuro di armi nucleari dai magazzini sotterranei ai jet da combattimento e la loro installazione in aereo.
 
I voli di addestramento funzionano senza bombe nucleari, secondo il media.
Al momento i dettagli di queste manovre sono sconosciuti, sebbene le foto che circolano su Internet mostrano la partecipazione dell'aviazione italiana.
 
L'agenzia tedesca collega le manovre con la recente uscita negli Stati Uniti. del trattato bilaterale con la Russia sui missili a medio e corto raggio (INF). Washington ha accusato Mosca di violare l'accordo sviluppando i missili 9M729, mentre il governo russo insiste sul fatto che tali missili non violano il trattato.
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa