La Serbia vuole acquistare i droni Bayraktar TB2 prodotti dalla Turchia

La Serbia vuole acquistare i droni Bayraktar TB2 prodotti dalla Turchia

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

La Serbia ha palesato l’intenzione di acquisire droni (UAV) di fabbricazione turca.

 

Il presidente Aleksandar Vucic ha elogiato i droni da combattimento Bayraktar, sottolineando che la Serbia è molto interessata ai sistemi di droni e sicuramente ne acquisterà di più in futuro.

 

"Vedremo se raggiungeremo un accordo con la parte turca. In ogni caso, questi sono ottimi droni”, ha affermato il presidente serbo alla stampa in quel di Belgrado, capitale della Serbia. 

 

"Non minacciamo né attacchiamo nessuno. Tuttavia, dobbiamo essere sempre pronti a evitare sorprese. In questo contesto, stiamo compiendo i passi necessari”, ha aggiunto Vucic evidenziando che la sua intenzione è esclusivamente quella di rafforzare la sicurezza della Serbia. 

 

L'UAV armato Bayraktar TB2 è stato sviluppato e prodotto dalla società di difesa turca Baykar Technologies.

 

L'UAV armato TB2 è stato sviluppato per missioni di ricognizione tattica e sorveglianza. Può trasportare munizioni, condurre assalti ed è dotato di acquisizione laser del bersaglio. 

Potrebbe anche interessarti

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA di Giorgio Cremaschi 80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

I vaccini non sono la risposta definitiva al Covid. Parola di Fauci di Francesco Santoianni I vaccini non sono la risposta definitiva al Covid. Parola di Fauci

I vaccini non sono la risposta definitiva al Covid. Parola di Fauci

Uscire dal lockdown delle menti Uscire dal lockdown delle menti

Uscire dal lockdown delle menti

Ma perché "con l'Europa" ce l'abbiamo fatta? di Antonio Di Siena Ma perché "con l'Europa" ce l'abbiamo fatta?

Ma perché "con l'Europa" ce l'abbiamo fatta?

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti