/ "Truppe USA in pericolo dopo decisione Trump sui Guardiani rivolu...

"Truppe USA in pericolo dopo decisione Trump sui Guardiani rivoluzione islamica dell'Iran"

 

Le truppe statunitensi in Medio Oriente sono in pericolo dopo che Donald Trump ha deciso di dichiarare "terrorista" il corpo delle guardie rivoluzionarie iraniane.


In un articolo sul sito web della NBC News, pubblicato ieri, si ritiene che con la decisione dell'amministrazione Donald Trump di mettere il Corpo delle guardie rivoluzionarie islamiche iraniane (IRGC) "nella stessa categoria" dei gruppi terroristici, come Al- Qaeda e ISIS (Daesh, in arabo), metterà a rischio l'esercito americano nella regione.
 
"Se hai dei terroristi nelle vicinanze, cosa fai con loro?", ha chiesto Richard Nephew, ex funzionario del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti e un membro della delegazione del suo paese per la trattativa sul nucleare iraniano nel 2015, citato dalla fonte.
 
Secondo Nephew, negli Stati Uniti ci sono autorità che ordinano operazioni terroristiche. "Gli iraniani lo sanno. Aspetteranno di essere colpiti o colpiranno per primi?", ha aggiunto.
 
Nell'articolo si avverte sulla possibili conseguenze della decisione del presidente repubblicano di includere la forza persiana nell'elenco delle organizzazioni terroristiche straniere,.
 
a tal proposito, ha citato come esempio quello che è accaduto un giorno dopo la decisione di Trump, quando durante una sessione aperta del Parlamento iraniano (Mayles), i legislatori indossavano le uniformi dell'IRGC.
 
Egli ha anche ricordato che, quando tre militari americani sono stati uccisi in Afghanistan durante un attacco dell'ISIS, le agenzie iraniane hanno fatto con titoli come "terroristi americani sono stati uccisi in un attentato."
 
"Cosa faremo se catturiamo i membri dell'IRGC in Siria o in Iraq? (...) E cosa faranno gli iraniani se cattureranno i "terroristi" statunitensi nel Golfo Persico, come hanno fatto nel gennaio 2016?" si è ancora chiesto l'ex funzionario USA.
 
Fonte: NBC news - Foto AFP
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa