/ VIDEO: l'Iran pubblica le prime immagini del sequestro della petr...

VIDEO: l'Iran pubblica le prime immagini del sequestro della petroliera straniera nel Golfo Persico

 

La Guardia Rivoluzionaria dell'Iran aveva affermato che la nave era stata sequestrata per contrabbandando di 700.000 litri di carburante.


I media iraniani hanno pubblicato le prime immagini del sequestro di una nave cisterna di bandiera straniera nel Golfo Persico, riportato ore fa dai corpi della Guardia rivoluzionaria islamica dell'Iran (CGRI).


La nave era stata imbarcata in un'operazione a sorpresa vicino all'isola di Farsi. Secondo tale ente militare, all'interno sono stati trovati circa 700.000 litri di carburante che le autorità giudiziarie iraniane considerano di contrabbando.
 


Il CGRI ha affermato che questo carico di petrolio era diretto verso i paesi arabi, senza fornire ulteriori dettagli. Hanno anche riferito dell'arresto di sette marinai di diverse nazionalità a bordo della nave.


"Questa nave straniera aveva ricevuto carburante da altre navi e la stava trasferendo negli stati arabi del Golfo Persico", ha dichiarato il generale Ramazan Zirahi, comandante della CGRI, secondo Fars.

I militari hanno precisato che la nave è stata trasferita in un porto nel sud dell'Iran, dove è ancora sotto sequestro una petroliera britannica che era stata sequestrata nello Stretto di Hormuz il 19 luglio scorso.

 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa