Crónicas de una Inquilina
di Ilka Oliva Corado 
PER PAGINA  
Notizia del:

Una primavera con milioni di Lula

Per capire il cuore del sobborgo devi vivere i suoi difetti, le sue grida, le sue frustrazioni e le sue illusioni. Lula viene da lì, dall'oblio, dallo sfruttamento, dalla carezza delle mani rugose che raccontano storie di poesie scritte nel vento



di Ilka Oliva Corado - Crónicas de una Inquilina
  Nel 1958, fu scoperta q
Notizia del:

Nuovo golpe in Honduras? Il popolo non deve lasciarsi sconfiggere

Il popolo honduregno deve difendere il voto a Nasralla e non permettere un altro golpe simile a quello contro Zelaya



di Ilka Oliva Corado - Crónicas de una Inquilina
  Il 28 giugno dell&
Notizia del:

Il fascino del Che



di Ilka Oliva Corado
  Gli Stati Uniti sono un paese con una diversità di culture impressionante. Alla fermata di un semaforo, in attesa di attraversare la strada,
Notizia del:

Il Venezuela si è risvegliato chavista e il Guatemala vassallo



di Ilka Oliva Corado - Crónicas de una Inquilina
  Nel 2015, il Guatemala era sotto la lente dell'osservazione, si manifestava il sabato con la scusa dell&
Notizia del:

Generazioni sconfitte



di Ilka Oliva Corado - Crónicas de una Inquilina
  L’America Latina, con i suoi colori, la sua fecondità, i suoi Popoli Originari e i suoi martiri
Notizia del:

Traffico e abusi sui migranti indocumentati in transito



di Ilka Oliva Corado - Crónicas de una Inquilina
  Già di per sé l’incubo di migrare senza documenti è terribile manca solo aggiunge
Notizia del:

Parliamo del patriarcato



di Ilka Oliva Corado - Crónicas de una Inquilina
  Il patriarcato dovrebbe essere un argomento di conversazione, come quando parliamo di calcio, musica, letter
Notizia del:

Aver liberato Leopoldo López è un grave errore



di Ilka Oliva Corado
  Una cosa sono gli appelli alla pace, al dialogo che cerca la pace, altra cosa è liberare l’autore intellettuale delle guarimbas del 201
Notizia del:

Essere giornalisti al tempo dei governi neoliberisti



di Ilka Oliva Corado
  Enorme è la repressione dei governi neoliberisti in America Latina, un sistema di comando costruito nel periodo post-dittatura nella regione.
Notizia del:

Il muro di Trump e' contro l'America Latina


di Ilka Oliva Corado - teleSUR
  Senza andare tanto lontano, il muro che vuole costruire Trump non fermerà l’emigrazione forzata dei latinoamericani, perch&eacut
PER PAGINA  
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa