Al via il raduno segreto di Bilderberg: chi parteciperà e cosa discuteranno

Al via il raduno segreto di Bilderberg: chi parteciperà e cosa discuteranno

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

di Tyler Durden

Scritto da Tom Ozimek tramite The Epoch Times,

Il sessantanovesimo incontro del Bilderberg, un conclave segreto di mediatori del potere globale, è iniziato a Lisbona, in Portogallo, con questioni all'ordine del giorno, tra cui minacce transnazionali, intelligenza artificiale e leadership americana negli affari mondiali.

L'incontro di quest'anno, l'ultimo di una serie iniziata nel 1954, continua a offuscare i confini tra diplomazia aperta ed elitarismo clandestino mentre i leader politici si scontrano con pezzi grossi dell'industria, baroni dei media e magnati della finanza.

"È una lista davvero ad alto numero di ottani, che si appoggia pesantemente al conflitto Russia/Ucraina e al futuro della NATO", ha detto a The Epoch Times il giornalista Charlie Skelton, che è a Lisbona per coprire l'evento di quest'anno, in una dichiarazione via e-mail.

Come al solito, i dettagli delle loro discussioni rimangono oscurati dalla "Chatham House Rule", un protocollo che dà ai partecipanti la discrezione di utilizzare le informazioni raccolte dai discorsi ma vieta l'identificazione di relatori o partecipanti, garantendo l'anonimato.

"Grazie alla natura privata del Meeting, i partecipanti prendono parte come individui piuttosto che a titolo ufficiale, e quindi non sono vincolati dalle convenzioni del loro ufficio o da posizioni prestabilite", si legge in un comunicato stampa del Bilderberg Meetings .

Tra i principali temi di discussione figurano l'intelligenza artificiale, il sistema bancario, la transizione energetica, la politica industriale e il commercio.

Altre questioni di alta priorità includono i paesaggi geopolitici di Europa, Cina, India, Russia e Ucraina, insieme alla NATO e alla leadership globale americana.

Il tema della leadership degli Stati Uniti,  apparso per l'ultima volta nell'agenda del Bilderberg nel 2018, arriva mentre Cina e Russia hanno intensificato i loro sforzi per ridurre la dipendenza dal dollaro USA come valuta di riserva preminente al mondo.

L'ordine del giorno delineato dal gruppo è il seguente:

  • AI
  • Sistema bancario
  • Cina
  • Transizione Energetica
  • Europa
  • Sfide fiscali
  • India
  • Politica industriale e commercio
  • NATO
  • Russia
  • Minacce transnazionali
  • Ucraina
  • Leadership statunitense

Le élite si riuniscono

La schiera di figure influenti a livello globale comprende  il Segretario generale della NATO Jens Stoltenberg, con le dinamiche della cooperazione per la sicurezza globale in primo piano mentre la guerra in Ucraina continua senza una fine all’orizzonte.

Sempre sul fronte della sicurezza, partecipano all'incontro Avril Haines, direttore della National Intelligence statunitense, e Thomas Wright, direttore senior per la pianificazione strategica presso il Consiglio di sicurezza nazionale.

Non mancano i leader politici, tra cui Roberta Metsola, presidente del Parlamento europeo, Mark Rutte, primo ministro dei Paesi Bassi, e il primo ministro finlandese uscente Sanna Marin, che ha perso le elezioni ma continua a far parte di un governo provvisorio fino a quando non si forma il nuovo gabinetto.

Presente anche Sam Altman, CEO di OpenAI, il creatore del chatbot di intelligenza artificiale ChatGPT che ha conquistato i titoli dei giornali per il suo potenziale di sostituire gli umani nei posti di lavoro. Altre figure tecnologiche di spicco includono Satya Nadella, CEO di Microsoft, Alex Karp, CEO di Palantir Technologies, e l'ex CEO di Google Eric Schmidt.

Anche Albert Bourla, CEO di Pfizer, è nella lista dei partecipanti, così come Peter Thiel, fondatore di Thiel Capital, e John Waldron, presidente di Goldman Sachs.

Presenti anche Didier Reynders, commissario europeo per la giustizia, Alexander Schallenberg, ministro austriaco per gli affari europei e internazionali, e il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba.

Kuleba, in particolare, è stata in prima linea negli sforzi per rafforzare il sostegno occidentale all'Ucraina nel suo conflitto con la Russia. Di recente ha preso parte a una riunione dei 27 ministri degli esteri dell'Unione europea, dove ha chiesto la fornitura di munizioni per l'artiglieria a lungo raggio e l'apertura di colloqui per la potenziale adesione dell'Ucraina all'UE

Mentre il Meeting del Bilderberg è pubblicizzato come un incontro privato e informale privo di qualsiasi capacità ufficiale, le implicazioni di una così potente concentrazione di potere sono state oggetto di scrutinio.

"Sembra che molti alti politici europei stiano discutendo argomenti vitali come l'Ucraina, la Russia e la NATO, con tali alti funzionari della NATO, e senza supervisione della stampa e senza conferenza stampa", ha spiegato Skelton a The Epoch Times .

“La conferenza sembra essere un serio punto cieco nei media mainstream. E questo punto cieco non sembra destinato a risolversi presto", ha aggiunto, riferendosi alla riluttanza da parte dei media tradizionali a coprire le riunioni del Bilderberg, che sono state oggetto di varie voci, tra cui quella secondo cui i partecipanti riunirsi per elaborare strategie su come creare un nuovo ordine mondiale.

La segretezza che circonda gli incontri ha dato origine a una serie di teorie non dimostrate, tra cui quella secondo cui i partecipanti del Bilderberg sono dietro la creazione dell'Unione Europea o l'invasione dell'Iraq.

Di seguito è riportato un elenco completo dei partecipanti al 69° Incontro Bilderberg.

Elenco completo dei partecipanti

  • Abrams, Stacey (USA),  CEO, Sage Works Production
  • Achleitner, Paul M. (DEU), Presidente, Global Advisory Board, Deutsche Bank AG
  • Agrawal, Ajay (CAN), Professore di Economia, Università di Toronto
  • Albares, José Manuel (ESP),  Ministro degli Affari Esteri
  • Altman, Sam (USA), CEO, OpenAI
  • Alverà, Marco (ITA), Co-Fondatore, zhero.net; CEO TES
  • Andersson, Magdalena (SWE), Leader, Partito socialdemocratico
  • Applebaum, Anne (USA), redattrice, The Atlantic 
  • Arnaut, José Luís (PRT), socio amministratore, CMS Rui Pena & Arnaut
  • Attal, Gabriel (FRA), Ministro dei Conti Pubblici
  • Balsemão, Francisco Pinto (PRT),  Presidente, Impresa Group
  • Barbizet, Patricia (FRA),  presidente e amministratore delegato, Temaris & Associés SAS
  • Barroso, José Manuel (PRT),  presidente, consulenti internazionali, Goldman Sachs
  • Baudson, Valérie (FRA),  CEO, Amundi SA
  • Beaune, Clément (FRA),  ministro dei trasporti 
  • Benson, Sally (USA),  Professore di Scienze Energetiche e Ingegneria, Stanford University
  • Beurden, Ben van (NLD),  consigliere speciale del consiglio di amministrazione, Shell plc 
  • Borg, Anna (SWE),  Presidente e CEO, Vattenfall AB
  • Borrell, Josep (INT),  vicepresidente, Commissione europea
  • Botín, Ana P. (ESP),  presidente esecutivo del gruppo, Banco Santander SA
  • Bourla, Albert (USA),  Presidente e CEO, Pfizer Inc.
  • Braathen, Kjerstin (NOR),  CEO, DNB ASA
  • Brende, Børge (NOR),  Presidente, Forum economico mondiale
  • Brink, Dolf van den (NLD),  CEO, Heineken NV
  • Brudermüller, Martin (DEU),  CEO, BASF SE
  • Buberl, Thomas (FRA),  CEO, AXA SA
  • Byrne, Thomas (IRL),  ministro dello sport e dell'educazione fisica
  • Carney, Mark (CAN),  vicepresidente, Brookfield Asset Management
  • Cassis, Ignazio (CHE),  Consigliere federale, Dipartimento federale degli affari esteri
  • Castries, Henri de (FRA),  Presidente, Institut Montaigne
  • Cavoli, Christopher (INT),  Comandante supremo alleato in Europa
  • Ceylan, Mehmet Fatih (TUR),  Presidente, Ankara Policy Center
  • Chhabra, Tarun (USA),  Senior Director per la tecnologia e la sicurezza nazionale, Consiglio di sicurezza nazionale
  • Creuheras, José (ESP),  Presidente, Grupo Planeta e Atresmedia
  • Debackere, Koenraad (BEL),  Presidente, KBC Group NV
  • Deese, Brian (USA),  ex direttore del Consiglio economico nazionale
  • Donohoe, Pasquale (INT),  Presidente, Eurogruppo
  • Döpfner, Mathias (DEU),  presidente e amministratore delegato, Axel Springer SE
  • Easterly, Jen (USA), Direttore,  Cybersecurity and Infrastructure Security Agency
  • Economia, Elizabeth (USA),  Senior Advisor per la Cina, Dipartimento del Commercio
  • Ehrnrooth, Henrik (FIN),  Presidente, Otava Group
  • Émié, Bernard (FRA),  Direttore Generale per la Sicurezza Esterna, Ministero delle Forze Armate
  • Empoli, Giuliano da (ITA),  politologo e scrittore, Sciences Po
  • Entrecanales, José M. (ESP),  presidente e amministratore delegato, Acciona SA
  • Eriksen, Øyvind (NOR),  Presidente e CEO, Aker ASA
  • Ferguson, Niall (USA),  Milbank Family Senior Fellow, Stanford University
  • Fleming, Jeremy (GBR),  ex direttore, GCHQ
  • Frederiksen, Mette (DNK),  Primo Ministro
  • Freeland, Chrystia (CAN),  Vice Primo Ministro
  • Garijo, Bélen (DEU),  presidente e amministratore delegato, Merck KGaA
  • Gentiloni, Paolo (INT),  Commissario per l'Economia, Commissione Europea
  • Gonzáles Pons, Esteban (ESP),  vicepresidente, Partito popolare europeo
  • Gosset-Grainville, Antoine (FRA),  Presidente, AXA
  • Goulimis, Nicky (GRC),  membro del consiglio di amministrazione e co-fondatore, Nova Credit Inc.
  • Griffin, Kenneth (USA),  Fondatore e CEO, Citadel LLC
  • Gruber, Lilli (ITA), Caporedattore e Conduttrice, La7 TV
  • Gürkaynak, Refet (TUR),  Professore di Economia, Bilkent University
  • Haines, Avril D. (USA),  direttore dell'intelligence nazionale
  • Halberstadt, Victor (NLD),  professore di economia, Università di Leida
  • Hassabis, Demis (GBR),  CEO, DeepMind
  • Hedegaard, Connie (DNK),  Presidente, Fondazione KR
  • Hofreiter, Anton (DEU),  deputato; Presidente della commissione per gli affari europei
  • Holzen, Madeleine von (CHE),  caporedattore, Le Temps
  • Jensen, Kristian (DNK),  CEO, Green Power Danimarca
  • Joshi, Shashank (GBR),  redattore della difesa, The Economist
  • Kaag, Sigrid (NLD),  ministro delle finanze; Vice Primo Ministro
  • Karp, Alex (USA),  CEO, Palantir Technologies Inc.
  • Kasparov, Garry (USA),  Presidente, Renew Democracy Initiative
  • Kieli, Kasia (POL),  presidente e amministratore delegato, Warner Bros. Discovery Polonia
  • Kissinger, Henry A. (USA),  Presidente, Kissinger Associates Inc.
  • Koç, Ömer (TUR),  Presidente, Koç Holding AS
  • Kolesnikov, Andrei (INT),  Senior Fellow, Carnegie Endowment for International Peace
  • Kostrzewa, Wojciech (POL),  Presidente, Tavola rotonda degli affari polacchi
  • Kotkin, Stephen (USA),  Senior Fellow, Hoover Institution, Stanford University
  • Kravis, Henry R. (USA),  Copresidente, KKR & Co. Inc.
  • Kravis, Marie-Josée (USA),  Chair, The Museum of Modern Art
  • Kudelski, André (CHE),  Presidente e CEO, Kudelski Group SA
  • Kuleba, Dmytro (UKR),  ministro degli affari esteri
  • Lammy, David (GBR),  Segretario di Stato ombra per gli affari esteri, Camera dei Comuni
  • Leysen, Thomas (BEL),  Presidente, Umicore e Mediahuis; Presidente DSM-Firmenich AG
  • Liikanen, Erkki (FIN),  Presidente, IFRS Foundation Trustees 
  • Looney, Bernard (GBR),  CEO, BP plc
  • Marin, Sanna (FIN),  Presidente del Consiglio
  • Metsola, Roberta (INT),  Presidente, Parlamento Europeo
  • Micklethwait, John (USA),  Caporedattore, Bloomberg LP
  • Minton Beddoes, Zanny (GBR),  redattore capo, The Economist
  • Moreira, Duarte (PRT),  co-fondatore e socio amministratore, Zeno Partners
  • Moyo, Dambisa (GBR),  economista globale; Membro, Camera dei Lord
  • Mundie, Craig J. (USA),  Presidente, Mundie & Associates LLC
  • Nadella, Satya (USA),  CEO, Microsoft Corporation
  • O'Leary, Michael (IRL),  CEO del gruppo, Ryanair Group
  • Orida, Deborah (CAN),  Presidente e CEO, PSP Investments
  • Özel, Soli (TUR),  Professore, Kadir Has University
  • Papalexopoulos, Dimitri (GRC),  Presidente, TITAN Cement Group; Riunioni del Tesoriere Bilderberg
  • Philippe, Édouard (FRA),  Sindaco, Le Havre
  • Pottinger, Matthew (USA),  Distinguished Visiting Fellow, Hoover Institution
  • Pouyanné, Patrick (FRA),  presidente e amministratore delegato, TotalEnergies SE
  • Rachman, Gideon (GBR),  commentatore capo per gli affari esteri, The Financial Times
  • Ramírez, Pedro J. (ESP),  Direttore, El Español
  • Rappard, Rolly van (NLD),  co-fondatore e co-presidente, CVC Capital Partners 
  • Reynders, Didier (INT),  Commissario europeo per la giustizia
  • Röttgen, Norbert (DEU),  deputato, Bundestag tedesco
  • Rutte, Mark (NLD),  Primo Ministro
  • Salomon, Martina (AUT),  caporedattore, Kurier
  • Sawers, John (GBR),  presidente esecutivo, Newbridge Advisory Ltd. 
  • Schadlow, Nadia (USA),  Senior Fellow, Hudson Institute
  • Schallenberg, Alexander (AUT),  Ministro per gli affari europei e internazionali
  • Schmidt, Eric E. (USA),  ex amministratore delegato e presidente di Google LLC
  • Schmidt, Wolfgang (DEU),  capo della cancelleria, ministro federale per compiti speciali
  • Sebastião, Nuno (PRT),  presidente e amministratore delegato, Feedzai
  • Sikorski, Radoslaw (POL),  eurodeputato, Parlamento europeo
  • Silva, Filipe (PRT),  CEO, Galp
  • Stilwell de Andrade, Miguel (PRT),  CEO, EDP
  • Stoltenberg, Jens (INT),  Segretario Generale, NATO
  • Subramanian, Arvind (INT),  Senior Fellow in International and Public Affairs, Brown University
  • Tellis, Ashley J. (USA),  Tata Chair for Strategic Affairs, Carnegie Endowment
  • Thiel, Peter (USA),  Presidente, Thiel Capital LLC
  • Tsu, Jing (USA),  professore di lingue e letterature dell'Asia orientale, Università di Yale
  • Tugendhat, Tom (GBR),  ministro di Stato per la sicurezza
  • Vadera, Shriti (GBR),  Presidente, Prudential plc
  • Vassilakis, Eftichios (GRC),  Presidente, Aegean Group
  • Waldron, John (USA),  Presidente e COO, The Goldman Sachs Group, Inc.
  • Wallenberg, Marcus (SWE), Presidente,  Skandinaviska Enskilda Banken AB
  • Wennink, Peter (NLD),  Presidente e CEO, ASML Holding NV
  • Wright, Thomas (USA),  Senior Director for Strategic Planning, National Security Council
  • Yang, Yuan (GBR),  Corrispondente Europa-Cina, Financial Times
  • Yergin, Daniel (USA),  Vicepresidente, S&P Global    
  • Yinanç, Barçin (TUR),  Giornalista, T24 News Website

 

 

 

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Lo squallore di chi accusa di "antisemitismo" Melenchon di Paolo Desogus Lo squallore di chi accusa di "antisemitismo" Melenchon

Lo squallore di chi accusa di "antisemitismo" Melenchon

Gli attacchi ad Orban e il vero volto dell'UE di Fabrizio Verde Gli attacchi ad Orban e il vero volto dell'UE

Gli attacchi ad Orban e il vero volto dell'UE

In Bolivia, tornano i carri armati di Geraldina Colotti In Bolivia, tornano i carri armati

In Bolivia, tornano i carri armati

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta di Leonardo Sinigaglia Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn di Giorgio Cremaschi Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

La mannaia dell'austerity di Giuseppe Giannini La mannaia dell'austerity

La mannaia dell'austerity

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin di Antonio Di Siena Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

"L'Urlo" adesso è davvero vostro di Michelangelo Severgnini "L'Urlo" adesso è davvero vostro

"L'Urlo" adesso è davvero vostro

La Russia e Trump: un esercizio di memoria di Andrea Puccio La Russia e Trump: un esercizio di memoria

La Russia e Trump: un esercizio di memoria

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON di Michele Blanco LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

 Gaza. La scorta mediatica  Gaza. La scorta mediatica

Gaza. La scorta mediatica

Il Moribondo contro il Nascente Il Moribondo contro il Nascente

Il Moribondo contro il Nascente

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti