Aosta, due medici positivi al Covid dopo la terza dose

Aosta, due medici positivi al Covid dopo la terza dose

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Due medici del reparto di Rianimazione del Parini di Aosta sono risultati positivi al Covid-19. Avevano appena fatto la terza dose di vaccino. 
Al manifestarsi dei sintomi, infatti, sono stati sottoposti a tampone di controllo, che ne ha certificato la positività al Covid.


Lo annuncia La Stampa di Aosta senza precisare se i due medici, reduci dalla terza dose, abbiano infettato i pazienti e gli altri colleghi.
Sono in corso accertamenti e sanificazione del delicatissimo reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Aosta.

«Considerando anche medici no vax, chi si è licenziato, gli operatori sospesi e le carenze croniche in organico rispetto all'inizio della pandemia, in ospedale c'è molto meno personale», ha dichiarato il coordinatore dell'emergenza sanitaria Luca Montagnani.

E questo è solo l'inizio....

In base alle ridottissime capacità della sanità pubblica delle varie regioni, tagliata, vessata, non più ampliata e per cui non sono previsti finanziamenti e considerata la mancanza di personale sanitario, già sospeso perché non si è voluto sottoporre a vaccinazione, sarà gioco facile dichiarare l'intasamento delle strutture ospedaliere....

Agata Iacono

Agata Iacono

Sociologa, antropologa, giornalista certificata Wrep Blockchain

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani di Giacomo Gabellini Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

Haaretz conferma l'aiuto di Israele all'Ucraina di Marinella Mondaini Haaretz conferma l'aiuto di Israele all'Ucraina

Haaretz conferma l'aiuto di Israele all'Ucraina

Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese   di Bruno Guigue Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese

Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare? di Alberto Fazolo Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno di Gilberto Trombetta Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno

Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno

Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria di Michelangelo Severgnini Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria

Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo di Pasquale Cicalese La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

La nuova forma di psicologia del mondo digitale di Damiano Mazzotti La nuova forma di psicologia del mondo digitale

La nuova forma di psicologia del mondo digitale

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti