Caccia Su-30SM di Bielorussia e Russia pattugliano i confini di Minsk

Caccia Su-30SM di Bielorussia e Russia pattugliano i confini di Minsk

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Stati Uniti, forze NATO e paesi vassalli continuano ad agire minacciosamente nei confronti di Russia e Bielorussia che non si lasciano intimidire da tali reiterate azioni. 

I caccia multiruolo Su-30SM di Bielorussia e Russia hanno realizzato un nuovo pattugliamento aereo congiunto al confine bielorusso. A riferirlo è il ministero della Difesa di Mosca secondo quanto riferisce l’agenzia Tass. 

"Continuano gli sforzi per implementare la decisione sui pattugliamenti congiunti dello spazio aereo lungo il confine di stato della Repubblica di Bielorussia per migliorare gli avvisi di combattimento di difesa aerea da parte di un gruppo tattico misto di caccia multiruolo Su-30SM di Bielorussia e Russia", ha affermato l'ufficio stampa del ministero tramite il suo canale su Telegram. 

I caccia Su-30SM di entrambi i paesi effettuano voli secondo un piano approvato, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche e dall'ora del giorno e della notte, ha aggiunto il ministero.

La Bielorussia ha reso noto che i sistemi di ricognizione radiotecnica e radar della repubblica hanno registrato un aumento costante dell'intensità dei voli di aerei spia e da combattimento della NATO lungo il proprio confine, compreso lo spazio aereo dell'Ucraina. I voli di questi velivoli sono in realtà raddoppiati ultimamente e il numero di aerei statunitensi impegnati in queste operazioni è aumentato del 50%, ha reso noto nel dettaglio il ministero della Difesa di Minsk.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia di Giorgio Cremaschi La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

Putin ha preso la decisione di Marinella Mondaini Putin ha preso la decisione

Putin ha preso la decisione

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International... di Savino Balzano Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Il Ventennio dell'euro di Thomas Fazi Il Ventennio dell'euro

Il Ventennio dell'euro

La situazione Nato-Russia precipita di Giuseppe Masala La situazione Nato-Russia precipita

La situazione Nato-Russia precipita

"Profitti zero": Siamo alla fase finale di Pasquale Cicalese "Profitti zero": Siamo alla fase finale

"Profitti zero": Siamo alla fase finale

Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa di Antonio Di Siena Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa

Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"... di Gilberto Trombetta Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia di Michelangelo Severgnini Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia