Covid: la Sicilia chiede aiuto ai medici cubani

Covid: la Sicilia chiede aiuto ai medici cubani

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.



di Francesco Fustaneo
 

Dopo la Lombardia e il Piemonte nella prima fase della pandemia, a breve sarà con molta probabilità la Sicilia a ospitare il prossimo contingente medico da Cuba.


Sono infatti circa 60 tra medici e infermieri, i professionisti sanitari cubani che potrebbero giungere negli ospedali Covid dell'isola, a corto di personale.


La Regione ha inoltrato una richiesta formale attraverso l'ambasciata.


A confermarlo Renato Costa, Commissario per la gestione dell'emergenza Covid a Palermo, da noi raggiunto telefonicamente.


“E' vero, abbiamo richesto l'aiuto dei medici cubani - ci risponde - ora dovremo però attendere la risposta ufficiale”.


Proprio Costa, in passato per anni segretario regionale della Cgil medici, nominato come commissario dall'Assessore regionale alla Salute, Razza, è stato tra i promotori dell'iniziativa.


Nei fatti, visto l'emergenza in corso, è iniziata una gara silente tra le regioni italiane per accaparrarsi i medici dell'isola carabica.


Solo pochi giorni fa era stato l'assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Luigi Genesio Icardi, a dichiarare pubblicamente di avere nuovamente richiesto aiuto a Cuba dopo la “collaborazione preziosa” data dalla loro brigata medica al presidio sanitario allestito presso le Officine Grandi Riparazioni di Torino.

Potrebbe anche interessarti

È il "Salvini russo" il nuovo eroe dei giornali italiani di Francesco Erspamer  È il "Salvini russo" il nuovo eroe dei giornali italiani

È il "Salvini russo" il nuovo eroe dei giornali italiani

Davvero questo mondo non ha più bisogno di comunismo? di Giorgio Cremaschi Davvero questo mondo non ha più bisogno di comunismo?

Davvero questo mondo non ha più bisogno di comunismo?

Tik Tok bloccato ai minorenni. YouTube per un caso simile niente di Francesco Santoianni Tik Tok bloccato ai minorenni. YouTube per un caso simile niente

Tik Tok bloccato ai minorenni. YouTube per un caso simile niente

Europei, Uiguri e i deliri di Washington   di Bruno Guigue Europei, Uiguri e i deliri di Washington

Europei, Uiguri e i deliri di Washington

I tecnocrati di Bruxelles temono più il contagio da Brexit di Giuseppe Masala I tecnocrati di Bruxelles temono più il contagio da Brexit

I tecnocrati di Bruxelles temono più il contagio da Brexit

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti