Dall’Australia, alla Costa Rica a Roma Caput Mundi: le migliori destinazioni per questo 2024

Dall’Australia, alla Costa Rica a Roma Caput Mundi: le migliori destinazioni per questo 2024

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Il desiderio di viaggiare e partire alla scoperta di nuove destinazioni è diventato più forte negli anni post-pandemia. Le persone, pronte a lasciarsi alle spalle restrizioni e lockdown, hanno cercato di recuperare “il tempo perduto” e riscoprire il desiderio di esplorare nuovi paesi in giro per il mondo. 

Secondo le statistiche, già nel 2021, si è verificato un aumento del 29% dei flussi turistici globali rispetto al 2020, con un'ulteriore crescita nei mesi successivi. In particolare, i viaggi internazionali hanno registrato un incremento ancora più marcato, con un +43% circa tra il 2020 e il 2021 e un impressionante +101% tra il 2021 e il 2022. Le tendenze positive sono continuate nel 2023 e si prevede un'ulteriore aumento durante il 2024. 

In questa situazione di rinnovato ottimismo, l'importanza di viaggiare in modo sicuro si è fatta sempre più evidente: con il boom del turismo internazionale è cresciuta al contempo la consapevolezza di tutelarsi e stipulare polizze che offrono protezione e tranquillità soprattutto quando si considerano destinazioni lontane come, ad esempio, l'Australia e la Costa Rica. 

Optare per la migliore assicurazione sanitaria di viaggio per l’Australia diventa essenziale: il sistema sanitario australiano, sebbene di alta qualità, può risultare molto costoso per i turisti e i viaggiatori non residenti. Le spese mediche per trattamenti d'emergenza, visite ospedaliere o anche solo per semplici consultazioni possono risultare significative. In un contesto globale ancora influenzato dalla pandemia, disporre di una polizza che copra eventuali costi sanitari legati al virus e le relative complicazioni diventa ancora più rilevante. 

Allo stesso modo, stipulare un’assicurazione viaggio per la Costa Rica, e per gli altri paesi esteri che andremo a descrivere, è particolarmente importante per la stessa ragione, ma anche per proteggersi da cancellazioni di voli dovute a condizioni meteorologiche imprevedibili, comuni in questa regione dal clima così variegato.

Le due nazioni si presentano in ogni caso come destinazioni ricche di esperienze naturali e culturali per questo 2024, insieme ad altri come il Giappone, le Azzorre, la Lapponia, ognuno con la sua unicità e bellezza. Nell’elenco non può mancare l'Italia, e la nostra capitale Roma, che nel 2023 ha registrato un record di presenze turistiche con 35 milioni di pernottamenti.

I viaggiatori si recano in Australia per diversi motivi. L’isola più grande dell’Oceania vanta una diversità paesaggistica sorprendente, che spazia dalle metropoli vivaci e moderne come Sydney e Melbourne, alle vaste e remote distese dell'Outback, dove la natura si manifesta nella sua forma più selvaggia e incontaminata.

Una delle sue principali attrazioni è la Grande Barriera Corallina, che offre opportunità eccezionali per immersioni e snorkeling tra migliaia di specie marine. Le spiagge australiane, alcune tra le più belle e meno affollate del pianeta, sono perfette per il surf e il relax a stretto contatto con la natura, con la possibilità di avvistare da vicino animali iconici come canguri, koala e wallaby.

L'Australia è inoltre ricca di siti culturali e storici, tra cui le impressionanti formazioni rocciose di Uluru e le Olgas nel cuore del Red Centre, profondamente radicate nelle tradizioni degli aborigeni, i custodi di una delle culture più antiche della terra. Le numerose riserve naturali e parchi nazionali presentano sentieri attrezzati per gli amanti del trekking e aree dedicate al campeggio, che danno la possibilità di connettersi completamente con l’ambiente circostante.  

La Costa Rica è una destinazione che attrae viaggiatori da tutto il mondo per la sua straordinaria biodiversità, le sue spiagge da sogno e le avventure immerse nella natura. Il paese centroamericano, famoso per il suo impegno verso il turismo sostenibile, dispone di un'ampia gamma di attività e luoghi da esplorare.

Una dei must per chi viaggia in Costa Rica è l'esplorazione delle sue numerose riserve naturali e parchi nazionali. Il Parco Nazionale Manuel Antonio, con le sue spiagge bianche, la foresta pluviale e la ricca fauna, tra cui scimmie e tantissime specie di uccelli, è uno dei più visitati. Altrettanto affascinante è il Parco Nazionale Tortuguero, dove si possono osservare le tartarughe marine durante la stagione della nidificazione.

I viaggiatori più temerari e amanti dell’avventura, possono dedicarsi ad attività come il rafting sulle rapide dei fiumi, lo zip-lining tra le cime degli alberi della foresta pluviale, il surf su spiagge rinomate a livello mondiale come quelle di Santa Teresa e Tamarindo, e le immersioni o lo snorkeling nelle acque cristalline del Parco Nazionale Marino Ballena.

Per chi cerca un'esperienza più rilassante, le numerose sorgenti termali del paese, molte delle quali si trovano nella regione di La Fortuna vicino al vulcano Arenal, offrono la possibilità di immergersi in acque calde naturali, circondati da paesaggi mozzafiato. Anche solo ammirare la maestosità dei vulcani del Costa Rica, come l'Arenal o il Rincón de la Vieja, è un'esperienza che lascia senza parole.

Con la sua affascinante fusione di antico e moderno, il Giappone consente di vivere esperienze che lo rendono una destinazione unica al mondo. Dai templi buddisti e i giardini zen che riflettono la profonda spiritualità del paese, alle frenetiche metropoli come Tokyo e Osaka, dove l'innovazione e la tradizione si incontrano, i visitatori potranno intraprendere un viaggio attraverso la sua ricca cultura e storia.

Una delle tappe obbligate per chi visita il paese orientale è Kyoto, l'antica capitale, famosa per i suoi templi, santuari shinto e tradizionali case in legno. Qui, si può assistere a cerimonie del tè autentiche, ammirare le geishe nel quartiere di Gion e contemplare la tranquillità del Tempio d'Oro (Kinkaku-ji). Altrettanto suggestiva è la città di Nara, con il suo imponente Grande Buddha al Tempio Todai-ji e i cervi che vagano liberamente nel parco.

Per gli amanti della natura, il Giappone offre paesaggi incantati, dall’iconico Monte Fuji, alle remote isole tropicali di Okinawa, con spiagge paradisiache e una vita marina ideale per lo snorkeling e le immersioni. Le Alpi Giapponesi attraggono escursionisti e amanti degli sport invernali, mentre le foreste di bambù di Arashiyama offrono un'esperienza di pace e bellezza naturale.

La cultura giapponese si esprime anche attraverso la sua cucina, che varia da regione a regione. Assaporare il sushi fresco a Tsukiji, il più grande mercato del pesce di Tokyo, gustare il ramen in una piccola taverna o scoprire i sapori unici del kaiseki, la cucina giapponese haute cuisine, sono esperienze culinarie imperdibili.

Infine, il Giappone è famoso per le sue fioriture stagionali: la visione dei ciliegi in fiore (sakura) in primavera è un evento celebrato in tutto il paese con hanami, picnic sotto gli alberi in fiore. L'autunno rivela scenari altrettanto incantevoli, con le foglie degli aceri (momiji) che si tingono di rosso e oro, creando paesaggi da cartolina.

Situata nel nord estremo di vari paesi scandinavi, principalmente la Finlandia, ma estendendosi anche in Svezia, Norvegia e parte della Russia, la Lapponia si presenta come una combinazione magica di natura selvaggia, cultura indigena e fenomeni naturali spettacolari. Una delle principali attrazioni che spingono i viaggiatori a visitare la Lapponia è l'opportunità di ammirare l'aurora boreale. Questo fenomeno naturale, che colora il cielo notturno di sfumature verdi, viola e rosa, è visibile principalmente nei mesi invernali, quando le notti sono lunghe e il cielo è sufficientemente buio. La “caccia” all'aurora boreale, che può essere ammirata attraverso safari in motoslitta, ciaspolate o semplicemente da un accogliente igloo di vetro, è un'esperienza che molti considerano un "must" nella vita.

La Lapponia è anche la terra del popolo Sami, gli indigeni della regione, che hanno mantenuto vive le loro tradizioni e il loro stile di vita legato alla natura. Visitare la Lapponia offre l'opportunità di conoscere questa cultura ricca e affascinante attraverso musei, villaggi Sami e workshop, dove si possono scoprire le tecniche di allevamento delle renne, l'artigianato tradizionale e la musica folk Sami, con il suo caratteristico canto joik.

Le Azzorre, arcipelago vulcanico nel cuore dell'Oceano Atlantico, sono un paradiso per gli amanti della natura e dell'avventura. Le isole portoghesi offrono una varietà di esperienze uniche, immerse in paesaggi singolari che vanno dalle montagne verdi ai laghi presenti nei crateri, da sorgenti termali a vaste distese oceaniche.

Una delle esperienze più emozionanti delle Azzorre è senza dubbio l'osservazione delle balene. Le acque intorno alle isole sono uno dei migliori posti al mondo per avvistare questi giganti del mare. L'isola di São Miguel, la più grande dell'arcipelago, è famosa per il Lagoa do Fogo e le Caldeiras da Lagoa das Furnas, dove i visitatori possono osservare fenomeni geotermici unici e godere di paesaggi vulcanici spettacolari.

L'isola di Pico, dominata dall'omonimo monte, il punto più alto del Portogallo, invita gli avventurieri a scalare la sua vetta per ammirare gli splendidi panorami. Le immersioni subacquee sono un'altra attività imperdibile: l'opportunità di esplorare la ricca biodiversità marina, inclusi i relitti sommersi che punteggiano il fondale oceanico.

 

Oltre alle avventure naturalistiche, le Azzorre sono caratterizzate da un importante patrimonio culturale. I visitatori possono scoprire tradizioni locali, gustare la cucina delle Azzorre che sfrutta i prodotti freschi dell'isola, come il pesce e il formaggio, e assaporare il vino prodotto nei vigneti vulcanici di Pico.

L'Italia, con la sua ricca storia, la sua ineguagliabile cultura culinaria e i suoi paesaggi, attrae viaggiatori da ogni angolo del globo. La nostra capitale, Roma, è una delle mete più visitate da turisti di tutto il mondo.  L’appellativo, "Città Eterna", riflette la sua lunga e straordinaria storia. Roma è un vero e proprio museo a cielo aperto, dove antichi monumenti come il Colosseo, il Foro Romano e il Pantheon raccontano storie di un impero che ha influenzato l’intero pianeta. Passeggiare per le sue strade significa intraprendere un viaggio a ritroso nel tempo, scoprendo a ogni angolo testimonianze di epoche diverse, dalla grandezza dell'Impero Romano fino al Rinascimento e oltre.

Oltre alla sua eredità storica e archeologica, Roma è un centro nevralgico della vita culturale e artistica. La città ospita alcune delle più importanti collezioni d'arte al mondo, custodite in edifici come i Musei Vaticani, dove si trova la celebre Cappella Sistina, e la Galleria Borghese, con capolavori di artisti del calibro di Caravaggio, Bernini e Raffaello. L'arte e l'architettura si fondono anche nelle sue numerose chiese e basiliche, tra cui spicca la maestosa Basilica di San Pietro in Vaticano, un capolavoro dell'architettura rinascimentale e barocca.

La vita nella Città Eterna è anche un'esperienza culinaria senza pari. La cucina romana, con piatti iconici come la carbonara, l'amatriciana e la cacio e pepe, offre sapori autentici che riflettono la tradizione e la passione degli italiani per il cibo. I mercati rionali, le trattorie storiche e le gelaterie artigianali invitano a gustare i prodotti locali e a immergersi in un'atmosfera conviviale che è parte integrante dell'identità romana.

Per la sua storia millenaria, la sua arte incomparabile e la sua gastronomia, Roma non è semplicemente una destinazione da visitare, ma un luogo da vivere e amare, che lascia un segno indelebile nel cuore di chi la scopre.

Il macronismo apre le porte all'estrema destra di Paolo Desogus Il macronismo apre le porte all'estrema destra

Il macronismo apre le porte all'estrema destra

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

 COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA di Leonardo Sinigaglia  COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA

COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington? di Giacomo Gabellini Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico" di Marinella Mondaini FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La violenza del capitale di Giuseppe Giannini La violenza del capitale

La violenza del capitale

Toti e quei reati "a fin di bene" di Antonio Di Siena Toti e quei reati "a fin di bene"

Toti e quei reati "a fin di bene"

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti di Gilberto Trombetta Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Gli ultimi dati del commercio estero cinese di Pasquale Cicalese Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Gli ultimi dati del commercio estero cinese

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard di Paolo Arigotti Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti