/ Israele sceglie il luogo da dedicare a Trump nelle alture del Gol...

Israele sceglie il luogo da dedicare a Trump nelle alture del Golan, ma gli abitanti del villaggio protestano

 

Netanyahu ha deciso di dare il nome del presidente degli Stati Uniti a uno degli insediamenti del Golan siriano occupato per ringraziarlo del recente riconoscimento di quel territorio come parte dello Stato ebraico.


Le autorità israeliane hanno scelto un posto sulle alture del Golan per la costruzione di un insediamento che prenderà il nome del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, ha riferito il primo ministro Benjamin Netanyahu durante una riunione del governo. Tuttavia, il luogo prescelto è una comunità e non un luogo disabitato, e i suoi abitanti rifiutano il piano proposto, riferisce Ynet News.
 
Netanyahu ha indicato che chiederà al Gabinetto di approvarlo una volta formato il suo prossimo governo. Il nome esatto della nuova comunità non è stato annunciato.
 
Secondo il portale, il luogo scelto per la nuova comunità è un villaggio esistente chiamato "Beruchim", situato nel nord delle Alture, che fu sistemato e abbandonato ripetutamente nel corso degli anni.
 
Oggi, Beruchim ospita 10 persone e altri nuovi arrivati ??che desiderano stabilire un seminario sulla leadership per gli adolescenti pre-militari nell'insediamento.
 
Il 23 aprile scorso, Benjamin Netanyahu ha annunciato via Twitter che metterà il nome del presidente degli Stati Uniti per uno degli insediamenti sulle alture del Golan per ringraziarvi per il recente riconoscimento del territorio come parte dello stato ebraico, al contrario che afferma la Siria.
 
Fonte: Ynet
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa