Niente Gold Cup per Cuba. Usa negano visto ai giocatori

Niente Gold Cup per Cuba. Usa negano visto ai giocatori

Usa, Cuba, Embargo, Calcio, Gold Cup

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Non bastavano i soprusi, i crimini commessi, le sanzioni imposte arbitrariamente che colpiscono e fanno soffrire i popoli. Gli Usa nel loro accanimento con l'embargo economico imposto da oltre 60 anni contro Cuba, nella loro meschinità, impediscono alla nazionale di calcio cubana di partecipare alla Copa de Oro, l'equivalente dei nostri Europei di calcio per il Centro e Nord America. Pubblichiamo, in merito, la denuncia di Domenico Longo, originario di San Giorgio a Cremano, allenatore, ha conseguito il patentino a Coverciano, da alcuni anni ha fondato una scuola calcio per bambini a Regla, quartiere dell’Havana

 

di Domenico Luongo

Il 3 luglio 2021 e' stata scritta una pagina nera per il calcio mondiale e per tutto lo sport mondiale.

Gli Stati Uniti hanno negato il visto ai calciatori della nazionale di calcio cubana per participare, in Florida, alle qualificazioni al torneo della Coppa Oro, facendoli perdere a tavolino.

La Coppa Oro è l'equivalente della Coppa America, solo che è riservata ai paesi del nord e del centro America.

Da queste parti è un torneo antico e importante. Anche in questo caso hanno prevalso la politica e i poteri forti avallati dal silenzio della Concacaf, che è la federazione del nord e centro America che organizza il torneo e dalla stessa FIFA, violando i diritti dello sport...

Lo sport ha perso...

Ma lo sport non dovrebbe garantire l' uguaglianza tra gli atleti e dargli le stesse possibilità di competere e di sviluppare le proprie abilità e il proprio talento?

Nel calcio non esistono solo i goals di Ronaldo e Messi o le corse ai diritti televisivi.

Esistono anche la passione, i sogni, le ambizioni e le aspirazioni di calciatori di paesi, come Cuba, dove non hanno una  grande tradizione  calcistica, ma si sforzano per migliorarsi.

D'altro canto gli Stati Uniti, complice la ONU, tutti i giorni violano i diritti  umani contro il governo e il popolo cubano.

Non gli permettono di comprare le siringhe per vaccinare la popolazione pur avendo creato ben 5 vaccini.

Non gli permettono di comprare gli alimenti costringendo alla fame il popolo cubano.

Non gli permettono di comprare i respiratori per i malati di Covid. Eccetera eccetera eccetera.

Per me, che sono un appassionato ed un amante del calcio e dello sport, che allena e che cerca di sviluppare e migliorare il calcio a Cuba, questo fa male.

Spero che con l' aiuto di tutti gli amanti del calcio e  dello sport, e con l'aiuto di tutti quelli che credono nella giustizia, nella solidarietà e nell'uguaglianza dei popoli, un giorno tutto questo possa migliorare.

Grazie per ascoltarmi.

A presto.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Green Pass e lavoro:  perché è una misura incostituzionale di Savino Balzano Green Pass e lavoro:  perché è una misura incostituzionale

Green Pass e lavoro: perché è una misura incostituzionale

Il Govermo dei padroni di Giorgio Cremaschi Il Govermo dei padroni

Il Govermo dei padroni

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina   di Bruno Guigue I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

In difesa di Alessandro Barbero In difesa di Alessandro Barbero

In difesa di Alessandro Barbero

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass di Thomas Fazi Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio? di Giuseppe Masala Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

I nuovi strabilianti numeri delle importazioni cinesi dall'Italia di Pasquale Cicalese I nuovi strabilianti numeri delle importazioni cinesi dall'Italia

I nuovi strabilianti numeri delle importazioni cinesi dall'Italia

Svenduta ai privati anche la società elettrica greca di Antonio Di Siena Svenduta ai privati anche la società elettrica greca

Svenduta ai privati anche la società elettrica greca

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia di Gilberto Trombetta Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Haftar si candida in Libia: l'Europa è nel panico di Michelangelo Severgnini Haftar si candida in Libia: l'Europa è nel panico

Haftar si candida in Libia: l'Europa è nel panico

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti