/ "Non ci sono negoziati, solo resistenza": l'Iran esclude di negoz...

"Non ci sono negoziati, solo resistenza": l'Iran esclude di negoziare la situazione attuale con gli Stati Uniti

 

Lo stesso giorno Donald Trump aveva dichiarato di essere disposto a tenere colloqui con la Repubblica islamica "quando [gli iraniani] sono pronti".


Il presidente dell'Iran, Hasan Rohani, ha dichiarato di essere a favore di "colloqui e diplomazia" con gli Stati Uniti, ma non nelle "condizioni attuali".

 
"La situazione attuale non è adeguata per i colloqui e la nostra scelta è solo la resistenza", ha dichiarato Rohaní, citato dall'agenzia IRNA.
 
Il leader della Repubblica islamica ha sottolineato che tutti i funzionari iraniani hanno raggiunto un consenso per resistere agli Stati Uniti e alle sue sanzioni.

 
Le osservazioni di Rohaní arrivano poco dopo che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva dichiarato che Teheran è stata molto ostile nei confronti di Washington e potrebbe affrontare una "grande forza" se cerca qualsiasi azione contraria agli interessi americani in Medio Oriente.
 
Trump ha sottolineato di essere disposto a tenere colloqui con la repubblica islamica "quando [gli iraniani] saranno pronti".
 
Fonte: IRNA - Foto Reuters
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa