'Questo è l'inizio della più grande crisi finanziaria nella storia degli Stati Uniti'

'Questo è l'inizio della più grande crisi finanziaria nella storia degli Stati Uniti'

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Fonte Articolo
 
Dopo aver subito il peggior crollo del mercato azionario dal 1987, la Federal Reserve americana ha annunciato un'iniezione di $ 1,5 trilioni per alleviare i mercati dei capitali in difficoltà. È la più grande azione della Fed dalla crisi finanziaria del 2008.


 
Boom Bust di RT è affiancato dal CEO di Euro Pacific Capital, Peter Schiff, per scoprire se le azioni della Fed sono sufficienti a fermare il bagno di sangue in borsa.
 
"Il bull market è chiaramente finito, basta guardare i numeri", dice l'esperto agente di borsa.
 
"Questo è l'inizio della più grande crisi finanziaria nella storia degli Stati Uniti", afferma Schiff, aggiungendo che "La crisi finanziaria degli Stati Uniti del 2008 impallidirà rispetto alla gravità di questa recessione. Avremo una recessione molto maggiore di quella che abbiamo avuto nel 2008. "
 
 

 
 
Secondo l'esperto, la differenza è che  "questo avrà effettivamente l'inflazione; avremo un aumento dei prezzi al consumo e un calo del dollaro che lo renderà molto peggio di quello che abbiamo vissuto 10-12 anni fa. "
 
Schiff spiega che il coronavirus è solo uno spillo mentre la bolla del debito è il problema. Il virus non ha solo provocato la bolla del mercato azionario e la bolla crittografica, ma ha anche perforato la bolla del mercato obbligazionario.
 
“Quindi, ora dobbiamo affrontare le conseguenze della malattia che la Fed ci ha inflitto. E sfortunatamente la cura della Fed per il coronavirus sarà fatale per l'economia ".
 
Secondo l'esperto afferma che lo stimolo fiscale peggiorerà la situazione.
 
"Gli Stati Uniti sono al verde, non ci sono soldi per stimolare l'economia e tutto ciò che possiamo fare è stampare denaro ... Il mercato obbligazionario sta implodendo perché c'è troppo debito".
 
 

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA di Giorgio Cremaschi 80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

9 maggio. Cambiare la Storia è un crimine di Marinella Mondaini 9 maggio. Cambiare la Storia è un crimine

9 maggio. Cambiare la Storia è un crimine

Rai, ma quale "lottizzazione" si chiama democrazia di Thomas Fazi Rai, ma quale "lottizzazione" si chiama democrazia

Rai, ma quale "lottizzazione" si chiama democrazia

In Etiopia arriva Feltman “il destabilizzatore” di Giuseppe Masala In Etiopia arriva Feltman “il destabilizzatore”

In Etiopia arriva Feltman “il destabilizzatore”

Il vero "dividendo dell'euro" di Gilberto Trombetta Il vero "dividendo dell'euro"

Il vero "dividendo dell'euro"

Lavoratori manganellati: gli anni '90 finiscono oggi di Pasquale Cicalese Lavoratori manganellati: gli anni '90 finiscono oggi

Lavoratori manganellati: gli anni '90 finiscono oggi

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti