/ Rafale e Sukhoi Su-30MKI, una combo micidiale di caccia con cui l...

Rafale e Sukhoi Su-30MKI, una combo micidiale di caccia con cui l'India mette in guardia il Pakistan (VIDEO)

 
 

A margine dell'Air Exercise Garuda-VI congiunto indo-francese, il capo dell'esercito dell'Air Force, RKS Bhadauria, ha avvertito i nemici, tra cui il Pakistan della micidiale combinazione dal caccia Sukhoi Su-30MKI e il Rafale MMRCA. Parlando all'ANI, Bhadauria ha detto che nel caso in cui il Pakistan osi un attacco del tipo del 27 febbraio sull'India, il paese vicino subirà perdite maggiori che mai.

 

"Una volta che il Su-30MKI e il Rafale inizieranno a operare insieme, sarà una potente combinazione contro i nostri avversari, che si tratti del Pakistan o di chiunque altro, sarà una capacità potente, qualsiasi avversario sarebbe preoccupato per tale combinazione", ha detto Bhadauria durante l'esercizio di Garuda.

 

Il Vice Capo della IAF ha anche eseguito una sortita nel jet Rafale presso la base dell'aeronautica francese. Bhadauria era il capo della squadra indiana che aveva negoziato con la Francia l'accordo per acquisire 36 jet Rafale nel 2016. L'Indian Air Force e l'Armée de l'Air (Air Force francese) partecipano attualmente a un esercizio aereo bilaterale Garuda-VI a Mont de Marsan in Francia.

 

L'esercitazione, vedrà il più potente aereo da combattimento dei due paesi andare testa a testa per convalidare le ultime strategie di difesa e affinare le proprie capacità di combattimento.

 

Mentre il contingente della Air Force indiana (IAF) comprende 120 guerrieri aerei e quattro Sukhoi Su-30MKI insieme ad un aereo di rifornimento di volo IL-78, le unità dell'Air Force francese comprenderanno Rafale, Alpha Jet, Mirage 2000, C135, E3F, C130 e Casa.

 

"Per qualsiasi operazione di questo tipo (del 27 febbraio) da parte del Pakistan, avrebbero perdite molto maggiori: avremmo armi più grandi e avremmo armi migliori. Le perdite che infliggeremmo sarebbero molto alte”, ha aggiunto il vice capo.

 

Il jet da combattimento prodotto dalla francese Dassault, Rafale, che entro settembre si unirà alla flotta dello IAF, ha eseguito un esercizio congiunto amichevole con il Sukhoi Su-30MKI della IAF di fabbricazione sovietica, i caccia più avanzati dell'India.

 

Il primo ministro Narendra Modi ha anche affermato che il Rafale avrebbe potuto infliggere più danni ai campi del terrore se fosse stato già forza all’India. 

Fonte: News 18
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa