/ Siria, l'annuncio di Israele: Domani Trump riconoscerà la sovrani...

Siria, l'annuncio di Israele: Domani Trump riconoscerà la sovranità israeliana sul Golan

 

Il regime israeliano ha annunciato che il presidente degli Stati Uniti firmerà domani un decreto per riconoscere la sovranità di Israele sul Golan occupato.


"Il presidente (degli Stati Uniti, Donald) Trump firmerà, alla presenza del Primo Ministro (di Israele, Benjamin) Netanyahu un ordine che riconosce la sovranità israeliana su alture del Golan", ha scritto oggi il ministro israeliano relazioni estere, Yisrael Katz, su Twitter.
 

 
Netanyahu ha iniziato lo stesso giorno un viaggio per la sua campagna elettorale negli Stati Uniti e, secondo la Casa Bianca, si riunirà tra domani e martedì con la Trump.
Parlando alla sua visita, il premier del regime di Tel Aviv ha descritto il suo rapporto con il presidente degli Stati Uniti di "un ruolo attivo molto importante" per Israele.
 
L'inquilino della Casa Bianca ha annunciato il 21 marzo scorso che Washington dovrebbe riconoscere il territorio come Israele alture occupate del Golan, una dichiarazione che ha generato una grande rifiuto nella comunità internazionale.
 
Israele ha occupato parte delle alture del Golan, che si trova nel sud della Siria, dopo la guerra dei sei giorni nel 1967, e incorporato il territorio nel suo ordinamento giuridico, nel 1981, il che significa un'annessione de facto. Tuttavia, molti paesi e organizzazioni nel mondo disapprovano questa annessione.
 
Fonte: Twitter - Foto AFP
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa