World Affairs/"Domani i terroristi metteranno in scena un attacco chimico nel G...

"Domani i terroristi metteranno in scena un attacco chimico nel Ghouta per accusare Damasco"

 

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.

I terroristi nel Ghouta orientale, sobborgo di Damasco, hanno in programma di effettuare un falso attacco chimico per incolpare l'esercito del paese arabo, ha dichiarato oggi il vice ministro degli esteri della Siria Faisal Miqdad.


"Abbiamo ricevuto informazioni sul fatto che gli estremisti nel Ghouta orientale pianificano un attacco chimico (...) tra le città di Mesraba e Beit Sawa", ha avvertito il vice ministro degli esteri della Siria Faisal Miqdad.

 
Per settimane, il Ghouta orientale, la principale roccaforte dei terroristi nelle vicinanze di Damasco, ha focalizzato l'attenzione dei Paesi che sostengono i terroristi, che accusano l'esercito siriano di "usare armi chimiche contro i civili" "senza fondamento".
 
Infatti, il governo siriano ha ripetutamente avvertito che i terroristi usano armi proibite per incolpare le forze filogovernative e quindi cercano di fermare la lotta anti-terrorismo dell'esercito siriano.
 
Al-Miqdad, dopo aver avvertito che l'attacco chimico potrebbe essere perpetrato domani, ha insistito sul fatto che la Siria tiene le porte aperte alle organizzazioni internazionali per indagare sugli attacchi chimici.
 
Successivamente, il vice ministro siriano ha denunciato che la commissione dell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (OPCW) diffida dei risultati delle indagini condotte dagli esperti siriani, anche se gli specialisti dell'agenzia non hanno viaggiato nel paese arabo per verificare i dati corrispondenti.
 
Fonte: Hispantv
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa