Bill Gates su Omicron: "potremmo essere entrati nella parte peggiore della pandemia"

Bill Gates su Omicron: "potremmo essere entrati nella parte peggiore della pandemia"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Il cofondatore di Microsoft Bill Gates, oggi, ha emesso una nuova sentenza sulla pandemia da Covid-19.

"Proprio quando sembrava che la vita sarebbe tornata alla normalità, potremmo entrare nella parte peggiore della pandemia", ha scritto Gates in un thread su Twitter sulla variante.

"Omicron colpirà per tutti noi. I miei amici più stretti ora ce l'hanno e ho cancellato la maggior parte dei miei programmi per le vacanze."

Allo stesso temppo, il miliardario ha anche affermato di ritenere che questa attuale ondata di coronavirus sarà finita entro marzo del prossimo anno poiché la nuova variante si è diffusa rapidamente. "Se c'è una buona notizia qui, è che l'omicron si muove così velocemente che una volta che diventa dominante in un paese, l'onda dovrebbe durare meno di 3 mesi. Quei pochi mesi potrebbero essere negativi, ma credo ancora che se facciamo i passi giusti, la pandemia può finire nel 2022", ha ribadito Gates. Ha anche avvertito le persone del comportamento ancora sconosciuto della variante Omicron del coronavirus e li ha esortati a prenderlo sul serio.

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito di Geraldina Colotti Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

L'Unione Europea nella percezione degli italiani di Leonardo Sinigaglia L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'Unione Europea nella percezione degli italiani

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics di Marinella Mondaini Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Un establishment a corto di credibilità di Giuseppe Giannini Un establishment a corto di credibilità

Un establishment a corto di credibilità

Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi" di Michelangelo Severgnini Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi"

Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi"

A cosa serve la proposta di Putin di oggi di Giuseppe Masala A cosa serve la proposta di Putin di oggi

A cosa serve la proposta di Putin di oggi

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti