Dettagli offerta di lavoro: "volontario". E si lamentano che non accettate....

Dettagli offerta di lavoro: "volontario". E si lamentano che non accettate....

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 
 
 
Si continuano a leggere insopportabili lamentele, provenienti dai settori più diversi, sulla mancanza di lavoratori.
 
O sulla mancanza di voglia di lavorare.
 
O, ancora, sulla mancanza di competenze specifiche.
 
Eppure i lavoratori italiani, all'estero, spesso se li litigano.
 
Eppure abbiamo un tasso di disoccupazione che oscilla intorno al 10%. Sempre.
 
Cioè intorno a quella cifra che l'Unione Europea ha stimato essere quella che chiama "disoccupazione naturale".
 
Non è un caso. Di naturale, quella disoccupazione, non ha niente infatti.
 
È imposta dal vincolo esterno in nome della stabilità dei prezzi.
 
Cioè serve per favorire chi campa di rendita.
 
Cioè chi toglie risorse ai salari di chi lavora e produce.
 
Non deve stupire, quindi, che nel modello imposto negli ultimi 40 anni dai sacerdoti del vincolo esterno - cioè dalla nostra classe politica, da Confindustria e da chi campa di rendita - il punto di arrivo sia questo.
 
Quello cioè a cui a un lavoratore viene chiesto di lavorare gratis.
 
Questo accade anche a causa dell'assenza dello Stato, trasformato dai sacerdoti del vincolo esterno in un feroce esattore dopo 30 anni di avanzi primari nel nome del «ce lo chiede l'Europa!».
 
Ed è possibile anche perché i diritti dei lavoratori sono stati smontati pezzo per pezzo in decenni di riforme: dall'abolizione della scala mobile al Jobs act passando per il pacchetto Treu.
 
Mancano le risorse. Ripetono, mentendo, i sacerdoti del vincolo esterno.
 
Quando la BCE dall'inizio dei programmi di acquisto dei Titoli di Stato tra il 2014 e il 2015 ha emesso quasi 4.000 miliardi di euro.
 
Quattromila. Miliardi. Di euro.
 
Creati dal nulla.
 
Ma per garantire occupazione e salari dignitosi non ci sono i soldi.
 
Dovete lavorare gratis.
 
---------------
 
Intanto...
 
 
 

Gilberto Trombetta

Gilberto Trombetta

43 anni, giornalista politico economico e candidato Sindaco di Roma con la lista Riconquistare l'Italia del Fronte Sovranista Italiano

Ma perché oggi, con i vaccini, la situazione è peggiore di un anno fa? di Francesco Santoianni Ma perché oggi, con i vaccini, la situazione è peggiore di un anno fa?

Ma perché oggi, con i vaccini, la situazione è peggiore di un anno fa?

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina   di Bruno Guigue I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass di Thomas Fazi Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio? di Giuseppe Masala Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia di Gilberto Trombetta Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti