Il dato Pmi di marzo in Cina è una buona notizia per tutto il mondo

Il dato Pmi di marzo in Cina è una buona notizia per tutto il mondo

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Pmi servizi Cina a 58.3 a marzo, ai massimi dal 2011. Il primo trimestre, che si pensava debolissimo dopo la fine dello zero covid, si appresta a sorprendere.

Manager miei amici mi dissero a dicembre: "primo trimestre debole, forse in negativo".

Ma lo slancio dei consumi ha sorpreso tutti, il via libera per tutti sta scatenando i cinesi, alle prese con ristoranti, viaggi, acquisti nei negozi. Lo slancio sembra imitare ciò che successe da noi a partire da maggio 2020, quando, assieme alle costruzioni, i servizi esplosero, specie poi nel 2021 e nel 2022.

Era il risparmio accumulato in tempo di pandemia. Su scala molto piu' grande sta succedendo in Cina, con effetto di trascinamento del mercato mondiale.

La stessa Italia, da due mesi, conosce un balzo di export verso la Cina pari a +135%.

Il Made in Italy incontra le richieste dell'enorme classe media vogliosa di beni di consumo  ben fatti. Si è inoltre inaugurata, dopo 3 anni, la tratta Pechino Roma, molti cinesi dopo anni si affacciano nel nostro paese.

Ma è il sud est asiatico che conosce la fortuna della fine della politica di zero covid. Thailandia, Hong Kong, Malesia, Indonesia, Filippine ecc. sono inondate da turisti cinesi.

Domenica scorsa un manager che ha rapporti con tutta l'Asia mi comunicava che i salari nel sud est asiatico stanno esplodendo, c'è carenza di personale specie nella ristorazione, molti cambiano lavoro per guadagnare di piu', un pò come da tre anni sta succedendo da noi. E' un fenomeno mondiale, e la fine della politica di zero covid lo accelera. Sempre domenica, manager che stanno in Cina mi comunicavano che ai loro dipendenti aumentavano quest'anno i salari dell'8-10%. Teniamo d'occhio l'Asia. La sua reflazione salariale forse arriverà fin qui.

LEGGI DI PASQUALE CICALESE PIANO CONTRO MERCATO

Pasquale Cicalese

Pasquale Cicalese

 

Economista. Ha aperto un canale telegram: pianocontromercato
 
 

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Il macronismo al suo ultimo atto? di Paolo Desogus Il macronismo al suo ultimo atto?

Il macronismo al suo ultimo atto?

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*       di Geraldina Colotti Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*      

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*  

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Il pericoloso bluff della NATO - Andrea Gaiani di Giacomo Gabellini Il pericoloso bluff della NATO - Andrea Gaiani

Il pericoloso bluff della NATO - Andrea Gaiani

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Il "mastino della guerra" degli Stati Uniti colpirà ancora di Giuseppe Masala Il "mastino della guerra" degli Stati Uniti colpirà ancora

Il "mastino della guerra" degli Stati Uniti colpirà ancora

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti