/ Sgomberato campo di paramilitari colombiani in Venezuela. Sequest...

Sgomberato campo di paramilitari colombiani in Venezuela. Sequestrate anche divise Usa

 

180 membri delle forze armate venezuelane hanno effettuato un'importante operazione, denominata Operacion Popa 2017, ai confini con la Colombia, nello stato Tachirà. Lo riporta Telesur.
 
Dopo un mese di lavoro di intelligence, i 180 uomini hanno sgomberato un accampamento di paramilitari che si trovavano in territorio venezuelano nello stato Tachira, precisamente nel municipio Ayacucho. I paramilitari colombiani si dedicavano all'estorsione, sicariato, sequestri ed altri reati contro la popolazione venezuelana.
 
I militari si sono scontrati per oltre sei ore con almeno 120 paramilitari fortemente armati con lanciatori di granate da 40 mm, granate a mano, mitragliatrice, lanciarazzi. Alcuni paramilitari sono riusciti a scappare, una decina sono stati uccisi. Due soldati venezuelani sono rimasti feriti.

Nel posto sono state trovate divise militari degli eserciti di Colombia, Stati Uniti e Venezuela. Quaderni con liste di estorsioni e veri e propri libri contabili per la vendita illegale di combustibile.
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa