/ Trump accusa Teheran per gli attacchi alle petroliere. E avverte ...

Trump accusa Teheran per gli attacchi alle petroliere. E avverte : "Non la prenderemo alla leggera"

 

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha accusato l'Iran di essere dietro i recenti attacchi alle petroliere nel Golfo di Oman, sostenendo che le prove puntano direttamente verso Teheran.

Parlando degli attacchi con Fox News, questa mattina, Trump ha detto che le prove raccolte dagli Stati Uniti su di loro hanno "essenzialmente fatto in modo che l'Iran abbia messo la firma su di esso".
 

 
Trump ha fatto queste affermazioni quando gli è stato chiesto su Fox and Friends quali prove hanno portato Washington a dimostrare che l'Iran era dietro gli attacchi e quale sarebbe stata la risposta americana. Il presidente ha fatto riferimento alle riprese delle autorità iraniane che sono state "esposte" e che hanno rimosso una mina inesplosa da una delle navi evacuate durante la notte.
 
"Hai visto la barca di notte mentre toglievano la mina e l'hanno tolta con successo" , ha detto Trump, aggiungendo che l'Iran non vuole lasciare alcuna prova. "Immagino che non sappiano che abbiamo cose che ...
possiamo rilevare nell'oscurità."
 
Pressato su quale sarebbe stata la risposta degli Stati Uniti ai presunti attacchi dell'Iran, Trump ha dichiarato: "Vedremo, ma non lo prenderemo alla leggera".
 
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa