World Affairs/Video. L'esercito siriano sempre più determinato contro le truppe...

Video. L'esercito siriano sempre più determinato contro le truppe USA costrette al ritiro nel nord-est della Siria

 

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.


L'esercito arabo siriano  ha intercettato un altro convoglio militare americano questa settimana dopo aver già impedito il passaggio ad altri convogli vicino alla città di Qamishli.

 
Secondo un rapporto sul campo proveniente dalla Siria nord-orientale, l'esercito siriano ha intercettato il convoglio militare americano mentre tentava di aggirare il checkpoint vicino al villaggio di Mansef Al-Tahtani.
 
 
 

 
 
 
Il rapporto si precisa che questo incidente è avvenuto oggi vicino alla città strategica di Tal Tamr, che è controllata congiuntamente dall'esercito arabo siriano e dalle forze democratiche siriane (FDS) nella parte occidentale di Hasakah.
 
Non ci sono stati scontri tra le due forze, i veicoli statunitensi si tornati indietro senza insistere ulteriormente sulla questione.
 
Nelle ultime settimane, questi incidenti nella Siria nord-orientale sono diventati più diffusi, soprattutto da quando gli Stati Uniti hanno annunciato la sua attuazione del "Caesar Act", che è un insieme di sanzioni che cercano di indebolire l'economia e il governo siriano.
 
Gli abitanti della Siria nord-orientale e l'esercito hanno iniziato a esprimere la loro rabbia per queste sanzioni, con diverse proteste che hanno avuto luogo nell'ultima settimana.
 
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa