World Affairs/Raqqa, la denuncia dei civili: La Coalizione "ha bombardato delib...

Raqqa, la denuncia dei civili: La Coalizione "ha bombardato deliberatamente" quando c'erano bambini nelle strade

 

I sopravvissuti agli attacchi della coalizione guidati dagli Stati Uniti segnalano che gli aerei hanno usato fosforo bianco quando hanno bombardato un'area residenziale in Siria.


Molti civili nella provincia Raqqa raccontano di essere stati bersaglio di bombardamenti effettuati in questa zona dalla coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti, i cui aerei hanno "deliberatamente bombardato" le loro case, mentre c'erano bambini nelle strade.

 
Le accuse giungono un giorno dopo che l'aviazione della coalizione ha ucciso decine di civili nella stessa regione.
 
Un residente  ha dichiarato che il bombardamento è avvenuto dopo che gli aerei di ricognizione li hanno ripresi a bassa quota, mentre portavano acqua nelle loro case.
 

 
"Era chiaro che non c'erano insorti nella zona, ma c'erano bambini che giocavano per le strade", ha detto il sopravvissuto.
 

 
Un altro testimone dell'attacco denuncia l'uso del fosforo bianco da parte degli aerei della coalizione. "Chi altro avrebbe potuto farlo? L'attacco è stato diretto contro una zona residenziale ed i suoi dintorni", ha raccontantol'uomo.
 
L'ONU, come sempre prudente quando in ballo ci sono gli USA, ha espresso una timida preoccupazione sugli ultimi attacchi della Coalizione a Raqqa. "I nostri colleghi ci dicono che sono estremamente preoccupati per le notizie non confermate di un gran numero di civili uccisi durante un raid aereo nella città di Raqa nelle ultime 24 ore", ha detto il portavoce per il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Stéphane Dujarric.
 

 
Fonte: rupty
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa