/ Assad: UE "ipocrita" dovrebbe temere i terroristi che sostiene in...

Assad: UE "ipocrita" dovrebbe temere i terroristi che sostiene in Siria, non i rifugiati

 

In un'intervista esclusiva con Afshin Rattansi di RT, il presidente siriano Bashar al Assad ha affermato che è un atteggiamento ipocrita quello delle nazioni europee, le quali temono che Ankara invierà rifugiati in Europa, ma continuano a sponsorizzare il terrorismo in Siria


Il presidente siriano ha criticato il fatto che l'Europa, da un lato, ha paura che il governo di Ankara invii gli sfollati nel continente, dall'altro, continui a sponsorizzare il terrorismo in Siria.
 
“Come puoi avere paura di quei pochi milioni? (...) sostenendo direttamente i terroristi che sono almeno decine di migliaia e forse centinaia di migliaia in Siria e non hanno paura di tornare nel loro paese? ”, ha chiesto, dirigendosi all'Europa.
 
Il rapporto tra Europa e Turchia è di odio e amore, ha detto Assad. Ha osservato che sebbene l'UE "odia" il leader turco, le nazioni europee non possono non ascoltare ciò che ha da dire.
 
In realtà, il rapporto tra Erdogan e l'UE è di due modi: lo odiano ma lo vogliono.
 
 

 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa