Diversificazione delle riserve: l'India potrebbe acquistare più di 46 tonnellate di oro entro il 2019

Diversificazione delle riserve: l'India potrebbe acquistare più di 46 tonnellate di oro entro il 2019

È una tendenza globale che riflette l'incertezza macroeconomica, secondo gli esperti.

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


La Reserve Bank of India (RBI) potrebbe acquistare circa 46,7 tonnellate (1,5 milioni di once troy) di oro nel 2019, aggiungendosi così ai paesi che stanno diversificando le loro riserve, ha riferito Bloomberg mercoledì scorso, citando l'analisi di Howie Lee, un economista di Oversea-Chinese Banking Corp, basato sulle azioni della RBI nei primi due mesi dell'anno.


 
Il paese asiatico ha acquisito circa 42 tonnellate nel 2018. Dopo aver aggiunto 1,7 tonnellate in più a febbraio, le riserve auree di Nuova Delhi - che occupano il decimo posto a livello mondiale - hanno raggiunto 608,7 tonnellate, in precedenza riportate dal portale Hindu.
 
La politica della RBI riflette una tendenza globale. Così, nell'ultimo anno le riserve mondiali di oro hanno raggiunto le 34.000 tonnellate, il volume massimo dal 1971, anno in cui l'amministrazione di Richard Nixon ha sganciato il dollaro USA dall'oro. Solo nel 2018 tutti i paesi hanno acquistato un totale di 651,5 tonnellate di oro.
 
A guidare gli acquisti  c'è la Russia, che ha convertito la maggior parte delle sue riserve della valuta nordamericana in questo bene rifugio. Secondo la sua strategia di ridurre la dipendenza dal dollaro, Mosca ha venduto la maggior parte dei suoi titoli del Tesoro USA e comprato 274,3 tonnellate di oro l'anno scorso.
 
Altri grandi compratori sono la Turchia, il Kazakistan, l'India, l'Iraq, la Polonia e l'Ungheria.
 
Da parte sua, la Cina ha iniziato ad accumulare riserve auree lo scorso dicembre, aumentandole durante i primi due mesi del 2019 da 59,94 milioni di once a 60,26 milioni (1874 tonnellate), secondo i dati della Banca popolare cinese.
 
"Sembra che ci sia una sorta di modello", secondo Bloomberg citando Lee: "Le banche centrali tendono ad aumentare le riserve d'oro quando l'ambiente macroeconomico globale è incerto".
 
 

Potrebbe anche interessarti

L'agenda Draghi-Meloni di Giorgio Cremaschi L'agenda Draghi-Meloni

L'agenda Draghi-Meloni

L'Ambasciatore russo "convocato" dalla Farnesina su ordine dell'UE di Marinella Mondaini L'Ambasciatore russo "convocato" dalla Farnesina su ordine dell'UE

L'Ambasciatore russo "convocato" dalla Farnesina su ordine dell'UE

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)   di Bruno Guigue Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA di Alberto Fazolo 28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso" di Antonio Di Siena Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Libia, l'Italia si prepara alla guerra preventiva? di Michelangelo Severgnini Libia, l'Italia si prepara alla guerra preventiva?

Libia, l'Italia si prepara alla guerra preventiva?

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo di Paolo Pioppi Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra di Damiano Mazzotti Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra