/ Ecco perché i caccia F-35 sono inferiori alle aspettative

Ecco perché i caccia F-35 sono inferiori alle aspettative

 
 

Il caccia F-35 prodotto dalla statunitense Lockheed Martin continua a mostrare problemi di prestazioni che lo rendono inferiore alle aspettative. 

 

Un rapporto pubblicato dall’US Government Accountability Office (USGAO) afferma che il sistema di armi più costoso degli Stati Uniti - con un costo operativo stimato di oltre 1 trilione di dollari - ha dovuto affrontare svariati problemi di prestazioni dovuti alla mancanza di pezzi di ricambio, che ha portato a non poter volare 30% del tempo tra maggio e novembre 2018.

 

Analizzando le prestazioni degli aerei, è stato rilevato che solo il 27% era in grado di condurre tutte le missioni assegnate, senza nemmeno raggiungere metà dell'obiettivo minimo del 60%. Inoltre, i jet non sono riusciti a raggiungere l'obiettivo minimo degli aerei in grado di completare una missione, il 75%, con solo il 52% degli aerei in grado di farlo.

 

Durante lo stesso periodo, è stato rilevato un arretrato di 4.300 parti che dovevano essere riparate, come evidenzia l’agenzia Anadolu. 

 

Altri problemi sono arrivati da alcuni pezzi progettati anni prima e poi divenuti obsoleti al momento della consegna poiché le parti non erano più compatibili con l'aereo a causa degli aggiornamenti apportati all'infrastruttura.

 

Una rete internazionale non sviluppata per consegnare parti all'estero ha inoltre ridotto la possibilità per i paesi partner del programma F-35 di ricevere le parti necessarie per le riparazioni.

 

Tra i partner internazionali del programma F-35 Join Strike Fighter ci sono Australia, Canada, Danimarca, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Turchia, Regno Unito e Stati Uniti.

 

Il programma ha anche tre clienti stranieri di vendita militare (FMS): Israele, Giappone e Repubblica di Corea.

 

Il rapporto arriva due settimane dopo che un jet F-35A giapponese si è schiantato nell'Oceano Pacifico dopo essere sparito sul radar durante una missione di addestramento, il secondo incidente in cui un F-35 si è schiantato in un incidente.

 

A settembre, un F-35B statunitense si è schiantato a Beaufort, nel Sud Carolina. 

Fonte: Anadolu
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa