Ennesimo attacco di Israele contro la Siria, un morto e 7 feriti ad Aleppo

Ennesimo attacco di Israele contro la Siria, un morto e 7 feriti ad Aleppo

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Un soldato siriano ha perso la vita e altri cinque insieme a due civili sono rimasti feriti a seguito dell'aggressione israeliana nei pressi della città di Aleppo, che ha causato anche l'interruzione del servizio dell'aeroporto internazionale di Aleppo, ha riferito l'agenzia di stampa ufficiale SANA, una fonte militare siriana.

"Intorno alle 11:35 di questa notte, il nemico israeliano ha effettuato un attacco aereo con sbarramenti missilistici dal sud-est di Aleppo, prendendo di mira l'aeroporto internazionale di Aleppo e diversi punti nelle vicinanze di Aleppo", ha confermato la fonte.

Secondo la fonte, l'offensiva ha provocato anche alcune perdite materiali e la perdita del servizio aeroportuale internazionale.

 

 

Diversi media locali hanno riferito che i sistemi di difesa aerea in Siria sono stati attivati ??in risposta agli attacchi aerei israeliani nell'area di Al-Safirah, situata a sud della città di Aleppo.

A tal proposito, anche la catena libanese Al Mayadeen ha precisato che le fabbriche del ministero della Difesa siriano nella zona di Al-Safirah sono stati, tra le altre cose, tra i bersagli dell'attacco sionista e almeno 5 missili hanno centrato il bersaglio.

Alcune fonti non ufficiali affermano che i jet da combattimento del regime israeliano hanno lanciato almeno 22 missili verso Aleppo, di cui 17 sono stati intercettati dai sistemi di difesa dell'esercito siriano.

Inoltre, una fonte della sicurezza ha raccontato all'agenzia di stampa russa Sputnik che Tel aviv ha lanciato i suoi attacchi dai cieli delle acque del Mediterraneo che si affacciano sulla costa siriana.

Anche l'agenzia di stampa libanese Unews ha pubblicato una foto di un anziano cittadino siriano ferito nell'attacco sionista ad Aleppo. Nell’articolo, si precisa che le schegge dell'esplosione nella struttura di Al-Safirah hanno colpito le case dei cittadini siriani e hanno causato loro danni.

A parte l’ennesimo attacco aerei, è doveroso ricordare che l’aeroporto di Aleppo è fondamentale per accogliere gli aerei umanitari destinati alla Siria dopo il terrificante terremoto che ha colpito la parte nordoccidentale del paese arabo.

Dunque, si conferma la natura criminale del governo israeliano immune alle risoluzioni e alle risoluzioni internazionali.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Il macronismo al suo ultimo atto? di Paolo Desogus Il macronismo al suo ultimo atto?

Il macronismo al suo ultimo atto?

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*       di Geraldina Colotti Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*      

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*  

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Il pericoloso bluff della NATO - Andrea Gaiani di Giacomo Gabellini Il pericoloso bluff della NATO - Andrea Gaiani

Il pericoloso bluff della NATO - Andrea Gaiani

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Il "mastino della guerra" degli Stati Uniti colpirà ancora di Giuseppe Masala Il "mastino della guerra" degli Stati Uniti colpirà ancora

Il "mastino della guerra" degli Stati Uniti colpirà ancora

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti