World Affairs/"Facciamo golpe dove vogliamo". Elon Musk (capo di Tesla) rivendi...

"Facciamo golpe dove vogliamo". Elon Musk (capo di Tesla) rivendica il colpo di stato in Bolivia: "

 

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.


di Marco Rizzo*

Globalizzazione capitalistica. Perchè siamo CONTRO.                                                             
La Bolivia ha il 30% delle riserve di litio a livello mondiale.

Il presidente Evo Morales (vittima di un golpe targato USA) ha da sempre impedito di affidarlo a società straniere, considerando il litio una risorsa strategica della Bolivia da commercializzare con la compagnia di Stato. 

Il volto nuovo del presidente della Bolivia è quello di una donna Jeanine Anez. (Saranno felici la Boldrini e le femministe fucsia!)

Il governo di Jeanine Anez ha immediatamente stabilito rapporti con Tesla (Elon Musk) per l'appalto del litio. 
Un tweet contesta Elon Musk e lo indica tra i promotori del golpe in Bolivia per sottrarre il litio.

MUSK risponde: "noi facciamo golpe dove vogliamo, fatevene una ragione".  Questa è l’arroganza della “dittatura della democrazia globalizzata”. È utile per capire cosa si combatte.

*Segretario del PC
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa