Guterres ratifica l'impegno dell'Onu a cooperare con Damasco

Guterres ratifica l'impegno dell'Onu a cooperare con Damasco

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite, António Guterres, ha ribadito il fermo impegno dell'ONU a lavorare per l'interesse del popolo siriano e la cooperazione con il suo governo.

Secondo quanto riferito dall'agenzia SANA, questa posizione è stata espressa da Guterres durante la ricezione del documento che accredita l'ambasciatore Bassam Sabbagh come nuovo rappresentante permanente della Repubblica araba siriana presso le Nazioni Unite a New York.

Il Segretario generale delle Nazioni Unite ha chiesto di trasmettere i suoi calorosi saluti al presidente Bashar Al-Assad ed ha espresso i suoi profondi sentimenti per il popolo siriano, elogiando la sua storia, cultura e ospitalità, che ha ricevuto durante il suo precedente mandato come Commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati.

Da parte sua, l'Ambasciatore Sabbagh ha trasmesso i saluti del Presidente Al-Assad al Segretario Generale e ha espresso la sua aspirazione a lavorare con lui.

Ha ribadito il pieno sostegno della Siria agli sforzi di Guterres per attuare e proteggere i principi e gli scopi della Carta delle Nazioni Unite.

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA di Giorgio Cremaschi 80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

80 ANNI FA L’INFAMIA DELL’ITALIA VERSO LA JUGOSLAVIA

I vaccini non sono la risposta definitiva al Covid. Parola di Fauci di Francesco Santoianni I vaccini non sono la risposta definitiva al Covid. Parola di Fauci

I vaccini non sono la risposta definitiva al Covid. Parola di Fauci

Uscire dal lockdown delle menti Uscire dal lockdown delle menti

Uscire dal lockdown delle menti

Ma perché "con l'Europa" ce l'abbiamo fatta? di Antonio Di Siena Ma perché "con l'Europa" ce l'abbiamo fatta?

Ma perché "con l'Europa" ce l'abbiamo fatta?

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti