La Russia avverte: gli Stati Uniti alimentano le tendenze separatiste in Siria

La Russia avverte: gli Stati Uniti alimentano le tendenze separatiste in Siria

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Durante una conferenza stampa congiunta con il Segretario per i Rapporti con gli Stati del Vaticano, l'arcivescovo Paul Richard Gallagher, a Mosca, il massimo diplomatico russo Sergey Lavrov ha avvertito che il problema del separatismo curdo potrebbe “esplodere” in tutta l'Asia occidentale regione a causa della politica statunitense.

"Raccomanderei ai curdi di non soccombere ai flirt che i nostri colleghi americani continuano nei loro rapporti... stanno aprendo la strada per alimentare le tendenze separatiste nella Repubblica araba siriana orientale e stanno cercando di rendere questi piani seriamente irritanti che mira agli interessi di preservare uno stato siriano unito” , ha sottolineato.

Il ministro degli Esteri russo ha denunciato che questa politica degli Stati Uniti riguarda "giochi pericolosi che possono far esplodere molto seriamente il problema curdo in tutta la regione, poiché la sua dimensione include non solo la Siria, ma anche altri Paesi".

Inoltre, ha esortato gli stati occidentali a smettere di "sabotare" il ritorno dei rifugiati siriani.

"I paesi occidentali devono cessare il loro comportamento sovversivo e non minare gli sforzi del governo siriano per creare le condizioni per il ritorno degli sfollati", ha affermato Lavrov.

Ha anche invitato questi paesi a porre fine alle "sanzioni unilaterali illegali" che impongono continuamente alla Siria, soprattutto nel mezzo della nuova pandemia di coronavirus, che causa il COVID-19, e a rispettare la sovranità e l'integrità territoriale. Paese.

Damasco, che per anni ha contrastato i complotti degli Stati Uniti e del regime israeliano per stabilire uno stato curdo "indipendente", considera tali piani come segregazionisti e promette di contrastare qualsiasi piano secessionista sul proprio territorio nazionale.

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Alle armi siam... Von Der Leyen Alle armi siam... Von Der Leyen

Alle armi siam... Von Der Leyen

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

Gli "utili idioti" del sistema? di Leonardo Sinigaglia Gli "utili idioti" del sistema?

Gli "utili idioti" del sistema?

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

La Hybris umana e il miraggio della Pace di Giuseppe Masala La Hybris umana e il miraggio della Pace

La Hybris umana e il miraggio della Pace

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Tassare i ricchi di Michele Blanco Tassare i ricchi

Tassare i ricchi

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti