/ La Russia distrugge tre droni dei terroristi che cercavano di att...

La Russia distrugge tre droni dei terroristi che cercavano di attaccare la loro base siriana a Kmeimim

 

Questa offensiva non ha causato vittime o danni materiali e l'installazione funziona normalmente.


La difesa antiaerea russa ha rilevato e distrutto tre droni con i quali i terroristi hanno cercato di attaccare la base aerea Kmeimim la notte scorsa, riporta il Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto in Siria.
 
Il Generale Aleksei Bakin, ha riferito che questi droni provenivano dalla zona di de-escalation di Idlib e che i sistemi di difesa aerei con "tempestività" li hanno individuati e abbattuti a "distanza di sicurezza" dalla struttura, senza causare vittime o danni con la base che funziona normalmente.
 
Bakin ha avvertito, inoltre, i leader dei gruppi armati "ad abbandonare provocazioni armate" e optare per "una soluzione pacifica della situazione" nelle zone sotto il loro controllo.
 
Fonte: RT - Foto AFP
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa