Le unità di difesa aerea dell'Iran spiegano che l'esplosione a Natanz è frutto di esercitazioni

Le unità di difesa aerea dell'Iran spiegano che l'esplosione a Natanz è frutto di esercitazioni

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Le agenzie di stampa iraniane hanno riferito sabato di una grande esplosione nel cielo sopra la città di Natanz, che ospita siti nucleari.  

"Fonti locali hanno riferito di aver sentito una grande esplosione nel cielo di Natanz. Nessuna fonte ufficiale ha ancora confermato o smentito la notizia”, riportano diversi siti web citando l'agenzia di stampa Daneshju.

L'agenzia di stampa Fars News afferma che il suo giornalista nella vicina Badroud dice sia stata udita un'esplosione di breve durata accompagnata da una luce intensa nel cielo.

"Non sono disponibili dettagli esatti su questo", ha affermato Fars, citando il governatore locale di Badrud.

Secondo quanto riferisce l’iraniana Press Tv, la forza di difesa aerea iraniana afferma di aver lanciato missili per testare la forza di reazione rapida. Le unità di difesa aerea iraniane hanno poi aggiunto di condurre tali esercitazioni in un'atmosfera completamente sicura, protetta e strettamente coordinata

Quanto affermato dalla tv iraniana smentisce le precedenti speculazioni giornalistiche su quanto accaduto a Natanz. 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia di Giorgio Cremaschi La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

Putin ha preso la decisione di Marinella Mondaini Putin ha preso la decisione

Putin ha preso la decisione

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International... di Savino Balzano Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Il Ventennio dell'euro di Thomas Fazi Il Ventennio dell'euro

Il Ventennio dell'euro

La situazione Nato-Russia precipita di Giuseppe Masala La situazione Nato-Russia precipita

La situazione Nato-Russia precipita

"Profitti zero": Siamo alla fase finale di Pasquale Cicalese "Profitti zero": Siamo alla fase finale

"Profitti zero": Siamo alla fase finale

Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa di Antonio Di Siena Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa

Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"... di Gilberto Trombetta Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia di Michelangelo Severgnini Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti