Marcinelle, No Presidente Mattarella, l'’Europa non ha imparato niente

Marcinelle, No Presidente Mattarella, l'’Europa non ha imparato niente

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Ricordando la strage di migrazione e profitto della miniera di Marcinelle, 262 minatori morti di cui 136 italiani, il Presidente Mattarella ha affermato che da quella tragedia l’Europa ha imparato a porre diritti e tutele.

NO signor Presidente, la realtà è l’esatto contrario della sua affermazione. NO l’ Europa NON ha imparato diritti e integrazione, a parte quando conviene nello sport e negli affari.

Dai lager a pagamento libici, turchi, bosniaci, alla strage in mare, ai muri, alle discriminazioni, ai ghetti allo sfruttamento schiavista sempre più diffusi, al razzismo, l’Europa non ha imparato da Marcinelle.

Anzi fa oggi agli altri quelli che ha subito nel passato. “In questo negozio non sono graditi cani e italiani.”

Siete sicuri che l’Europa e l’Italia di oggi abbiamo capito l’orrore attuale e universale del Belgio degli anni cinquanta?

No e lei signor Presidente fa malissimo a ricordare il passato dimenticando il presente.

Giorgio Cremaschi

Giorgio Cremaschi

Potrebbe anche interessarti

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Studiate la storia se non volete diventare come Cingolani di Giorgio Cremaschi Studiate la storia se non volete diventare come Cingolani

Studiate la storia se non volete diventare come Cingolani

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"   di Bruno Guigue Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Ti do un bonus... se non ti ammali! di Savino Balzano Ti do un bonus... se non ti ammali!

Ti do un bonus... se non ti ammali!

Il Nodo gordiano dei Taleban Il Nodo gordiano dei Taleban

Il Nodo gordiano dei Taleban

Cuba. 25 novembre, un fiore per Fidel di Roberto Cursi Cuba. 25 novembre, un fiore per Fidel

Cuba. 25 novembre, un fiore per Fidel

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti