Mosca avverte su ennesima provocazione dei terroristi con armi chimiche in Siria

Mosca avverte su ennesima provocazione dei terroristi con armi chimiche in Siria

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Il ministero della Difesa russo ha annunciato oggi che i terroristi stanno preparando una provocazione con l'uso di armi chimiche nella zona di allentamento della tensione di Idlib, in Siria, per "screditare il governo" di Bashar al Assad.

"Nel contesto dell'adozione da parte dell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (OPCW) di una decisione irragionevole di limitare i diritti della Siria in [quell'organizzazione], abbiamo ricevuto informazioni sulla preparazione dai miliziani dell'organizzazione terroristica Hayat Tahrir Al Sham di una provocazione per accusare le forze del governo siriano di usare armi chimiche nella zona di riduzione dell'escalation di Idlib ", ha dichiarato Alexander Karpov, vice capo del Centro russo per la riconciliazione siriana.

"I terroristi intendono utilizzare le informazioni sulle vittime delle loro provocazioni per screditare il governo siriano. Il Centro russo per la riconciliazione siriana esorta i comandanti dei gruppi armati illegali ad abbandonare le provocazioni armate", ha avvertito l'alto funzionario.

All'inizio di questa settimana, Karpov ha riferito che le forze aerospaziali russe hanno effettuato un attacco aereo su una base terroristica segreta vicino alla città siriana di Palmyra. Due rifugi sono stati distrutti, circa 500 chilogrammi di munizioni e fino a 200 terroristi eliminati.

Secondo il vice capo del Centro russo per la riconciliazione siriana, gruppi armati illegali stanno pianificando attacchi terroristici e attacchi contro agenzie governative nelle principali città siriane per destabilizzare la situazione nel Paese in vista delle elezioni presidenziali . 

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan... di Francesco Santoianni Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano di Savino Balzano Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

30 anni di pagliacci. E' il lavoro la misura di ogni cosa di Pasquale Cicalese 30 anni di pagliacci. E' il lavoro la misura di ogni cosa

30 anni di pagliacci. E' il lavoro la misura di ogni cosa

La nuova psicologia del Totalitarismo di Damiano Mazzotti La nuova psicologia del Totalitarismo

La nuova psicologia del Totalitarismo

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"... di Antonio Di Siena In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...

Privatizzazioni e imprese di stato. Fact Checking completo di Gilberto Trombetta Privatizzazioni e imprese di stato. Fact Checking completo

Privatizzazioni e imprese di stato. Fact Checking completo

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli di Michelangelo Severgnini A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli