Negli Usa eplode il business della "Tele-Terapia" per gli studenti

Negli Usa eplode il business della "Tele-Terapia" per gli studenti

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


di Leo Essen


È boom di Psicologia online a buon mercato: prendi tre paghi due; Soddisfatti o rimborsati. La crescita del disagio psicologico infantile riflette un nuovo business in forte espansione: la Tele-Terapia. L’affare si sta rivelando così redditizio che i venture capitalist stanno finanziando nuove società di teleTerapia scolastica (apnews.com). 

Secondo un'indagine condotta da Associated Press, 16 dei 20 più grossi distretti scolastici degli Usa offrono il servizio di terapia psicologica online. Si tratta di un servizio con milioni di potenziali clienti. Le scuole hanno già firmato contratti per 70 milioni di dollari con compagnie private di tele-terapia e tele-psicologia.

L’analisi professionale, la telemetria e l’ascolto campionario o la ricognizione a strascico trainata dalla AI ha fatto emergere un 60% di giovani e giovanissimi che richiedono intervento psico-terapeutico professionale. Ansia, angoscia, pensieri suicidi, gender trouble e compagnia bella, droghe, sexual behavior, violenza (così come compendiati nel YOUTH RISK BEHAVIOR SURVEY del CDC per il periodo 2011-2021) popolano le aree di intervento. 

In 30 anni di ricerca non abbiamo mai riscontrato dati così devastanti, ha detto Kathleen Ethier, direttrice sanitaria del CDC (ApNews.com).

Il 30% delle ragazze prende (SERIAMENTE) in considerazione la possibilità del suicidio – il TRENTAPERCENTO!

Il 25% dei nativi dice di prendere seriamente in considerazione l’idea di suicidio.

Il 33% dei bambini – di tutte le etnie – è triste

Il 60% di giovani e giovanissimi manifesta sintomi che richiedono un intervento medico professionale.

A New York il sindaco ha sborsato 26 milioni di dollari alla startup TalkSpace per permette ai giovani tra i 13 e i 17 anni di scaricare un’app e connettersi gratuitamente con terapisti autorizzati. 

Hazel Health (HH) - sede a San Francisco - impiega 300 tele-terapisti che forniscono servizi medici in 150 distretti scolatici in 15 stati. 

Quest’anno l’HH ha firmato un contratto biennale per 24 milioni di dollari con la contea di Los Angeles per offrire servizi a 1,3 milioni di studenti. Per gli stessi servizi di tele-terapia ha incassato 4 milioni di dollari dalle Hawaii e 3,25 milioni dalla Las Vegas Area.

A Cherry Creek, nella Arapahoe County, nel dicembre 2022 il distretto scolastico ha lanciato la telemedicina per bambini. La spinta a investire nella telemedicina proviene sempre dallo stesso pacchetto di disturbi: ansia, depressione, sospetto suicidio. E anche qui a gestire il business c’è HH (washingtonpost.com).

---------------

PER APPROFONDIRE




ACQUISTALO ORA

Leo Essen

Leo Essen

Ha studiato all’università di Bologna con Gianfranco Bonola e Manlio Iofrida. È autore di Come si ruba una tesi di laurea (K Inc, 1997) e Quattro racconti al dottor Cacciatutto (Emir, 2000). È tra i fondatori delle riviste Il Gigio e Da Panico. Scrive su Contropiano e L’Antidiplomatico.

Alle armi siam... Von Der Leyen Alle armi siam... Von Der Leyen

Alle armi siam... Von Der Leyen

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio di Francesco Santoianni La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Sinistra o destra? Guerra di classe di Pasquale Cicalese Sinistra o destra? Guerra di classe

Sinistra o destra? Guerra di classe

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti di Andrea Puccio Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti