"Nessun palestinese è oggi al sicuro". Francesca Albanese (Onu) sulla morte del dottor Albursh

"Nessun palestinese è oggi al sicuro". Francesca Albanese (Onu) sulla morte del dottor Albursh

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

"Sono estremamente allarmata dalla notizia che il dottor Adnan Albursh, noto chirurgo dell'ospedale di Alshifa, è morto mentre era detenuto dalle forze israeliane nella prigione militare di Ofer". Lo scrive su X la relatrice Onu sui Territori palestinesi Francesca Albanese.

"Mentre acquisisco ulteriori informazioni, ESORTO la comunità diplomatica a intervenire con MISURE CONCRETE per proteggere i palestinesi", ha proseguito nel suo messaggio. 

"Oggi nessun palestinese è al sicuro sotto l'occupazione israeliana.  Quante altre vite dovranno essere spezzate prima che gli Stati membri dell'ONU, soprattutto quelli che dimostrano un'autentica preoccupazione per i diritti umani a livello globale, agiscano per PROTEGGERE i palestinesi?", ha concluso. 

La relatrice Onu aveva anche commentato la repressione nelle università statunitense “Sono inorridita dalle azioni violente della polizia nelle università statunitensi che reprimono le proteste contro un genocidio in corso perpetrato da un paese straniero. Una realtà così distopica. Possano gli studenti e i docenti essere al sicuro. Che il genocidio finisca. Possano la giustizia e la ragione prevalere.”

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd di Paolo Desogus Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd

Ursula Von Der Leyen e il vuoto politico del Pd

L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei di Fabrizio Verde L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei

L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei

In Bolivia, tornano i carri armati di Geraldina Colotti In Bolivia, tornano i carri armati

In Bolivia, tornano i carri armati

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta di Leonardo Sinigaglia Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn di Giorgio Cremaschi Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio di Marinella Mondaini Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio

Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

La mannaia dell'austerity di Giuseppe Giannini La mannaia dell'austerity

La mannaia dell'austerity

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin di Antonio Di Siena Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

"L'Urlo" adesso è davvero vostro di Michelangelo Severgnini "L'Urlo" adesso è davvero vostro

"L'Urlo" adesso è davvero vostro

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON di Michele Blanco LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

 Gaza. La scorta mediatica  Gaza. La scorta mediatica

Gaza. La scorta mediatica

Il Moribondo contro il Nascente Il Moribondo contro il Nascente

Il Moribondo contro il Nascente

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti