/ 'Nessuna presenza militare cinese in Siria'. Pechino smentisce le...

'Nessuna presenza militare cinese in Siria'. Pechino smentisce le voci degli ultimi mesi

 

La Cina afferma di non avere una presenza militare in Siria; Tuttavia, ribadisce la sua disponibilitą ad aiutare il governo di Damasco per la ricostruzione del paese arabo.


"Recentemente, dai media è emersa una certa speculazione sul fatto che la Cina sarebbe stata coinvolta nel conflitto siriano. Questa è una falsa immagine della politica cinese ", ha dichiarato l'inviato speciale della Cina per la Siria, Xie Xiaoyan.
 
Durante una conferenza stampa tenuta oggi a Pechino, Xie ha reagito a diverse notizie sul fatto che la Cina avrebbe inviato le sue forze militari in Siria. "La Cina non ha mai inviato le sue truppe in Siria", ha insistito.
 
Anche se, il funzionario cinese ha ribadito l'intenzione di Pechino di espandere la sua partecipazione alla ricostruzione della Siria. Allo stesso tempo, ha sottolineato che la sicurezza è una condizione chiave per procedere con il risanamento economico della Siria.
 
"La sovranità e l'integrità territoriale della Siria devono essere garantite, il futuro di questo paese deve essere determinato dal popolo siriano stesso", ha sottolineato prima di chiamare tutte le parti in conflitto per risolvere tutti i problemi "pacificamente".
 
A questo proposito, Xie ha evidenziato che la situazione in Siria mostra alcuni miglioramenti, poiché, ha detto, alcuni rifugiati siriani esprimono la loro intenzione di tornare nel paese.
Nel frattempo, ha sottolineato che le condizioni per il ritorno su larga scala dei rifugiati in Siria "non sono ancora pronte".
 
Le relazioni bilaterali tra Damasco e Pechino sono rimaste sempre ottime dall'inizio della crisi nel paese arabo. Il presidente siriano Bashar al-Assad, ha più volte elogiato il governo cinese, guidato da Xi Jinping, per il sostegno di Damasco e la sua disponibilità a fornire tutto il necessario aiuto umanitario per placare tutto il caos che ha causato la piaga del terrorismo.
 
Fonte: Sputnik
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa