"Obama era un ragazzino quando iniziammo gli esperimenti ipersonici": Ingegnere russo ridicolizza Trump sul furto di tecnologia USA

"Obama era un ragazzino quando iniziammo gli esperimenti ipersonici": Ingegnere russo ridicolizza Trump sul furto di tecnologia USA

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Donald Trump ha recentemente affermato che la Russia è stata in grado di costruire il suo "missile ipersonico super duper" solo perché "ha rubato informazioni all'amministrazione Obama"
 
In un'intervista concessa a Rossíyskaya Gazeta , Guérbert Yefrémov, noto ingegnere e creatore del missile ipersonico Avangard, ha ridicolizzato Donald Trump per aver affermato che la Russia aveva rubato la tecnologia all'amministrazione Obama, notando che gli esperimenti ipersonici nel paese erano iniziati molto prima della sua presidenza .
 
"Barack Obama è diventato presidente degli Stati Uniti nel 2009. I nostri esperimenti con questo genere di cose sono iniziati in epoca sovietica, quando Obama era ancora un ragazzini" , ha raccontato Yefremov, che ha svolto un ruolo chiave nella progettazione dei sistemi dei moderni missili della Russia. "Ero ancora uno scolaro quando stavamo già sperimentando la tecnologia ipersonica", ha aggiunto.
 
Il presidente Vladimir Putin ha dichiarato sabato scorso che, "per la prima volta nella storia moderna," la Russia "ha le armi più avanzate," un tipo di armi "che nessun altro possiede".
 
Allo stesso modo, il presidente ha rivelato che Yefremov è dietro lo sviluppo del missile ipersonico russo Avangard, una testata planante in grado di raggiungere una velocità di spostamento di Mach 27 (più di 30.000 chilometri orari) e di passare attraverso qualsiasi scudo antimissile.
 
Tuttavia, la sua controparte statunitense, Donald Trump, durante una recente manifestazione elettorale in Minnesota ha insistito sul fatto che la Russia è stata in grado di costruire il suo "missile super duper ipersonico" solo perché "ha ottenuto quelle informazioni dall'amministrazione Obama", sostenendo che Mosca "ha rubato quelle informazioni. " .
 
Senza sostenere le sue affermazioni con alcuna prova, il leader americano ha anche aggiunto che Washington ha il suo missile ipersonico, che è presumibilmente "molto più veloce" di quello russo.
 
 

Alle armi siam... Von Der Leyen Alle armi siam... Von Der Leyen

Alle armi siam... Von Der Leyen

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio di Francesco Santoianni La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Sinistra o destra? Guerra di classe di Pasquale Cicalese Sinistra o destra? Guerra di classe

Sinistra o destra? Guerra di classe

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti di Andrea Puccio Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La guerra non conviene, mai! di Michele Blanco La guerra non conviene, mai!

La guerra non conviene, mai!

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti