Pechino sull'operazione russa in Ucraina: "I media occidentali parlano di 'invasione' su idee preconcette"

Pechino sull'operazione russa in Ucraina: "I media occidentali parlano di 'invasione' su idee preconcette"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Dal ministero degli esteri cinese arriva la prima importante presa di posizione sull'operazione bellica lanciata questa mattina dalla Russia in ottemperanza alla richiesta di aiuto da arte delle due Repubbliche del Donbass. "È un modo tipico dei media europei ed americani di fare delle domande, utilizzando la parola 'invasione' sulla base di idee preconcette. Quello che vi posso dire è che la Cina segue da vicino l'evoluzione della situazione e chiediamo ugualmente a tutte le parti a dare prova di moderazione per evitare che la situazione vada fuori controllo". Lo ha dichiarato in conferenza stampa la portavoce del ministero degli Affari esteri cinese, Hua Chunying, senza condannare l'intervento russo.



"Crediamo che la sicurezza debba essere cooperativa e sostenibile. Le preoccupazioni di sicurezza legittima di tutte le parti vanno rispettate e affrontate. Ci auguriamo che tutte le parti coinvolte non chiudano la porta alla pace, rimangano impegnate nel dialogo, nella consultazione e i negoziati, si sforzino per allentare la situazione il prima possibile e per evitare un'ulteriore escalation della situazione", ha concluso. 

 

Dal 2 gennaio la nostra pagina Facebook subisce un immotivato e grottesco blocco da "fact checker" appartenenti a testate giornalistiche a noi concorrenti. Aiutateci ad aggirare la loro censura e iscrivetevi al Canale Telegram de l'AntiDiplomatico

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare" di Paolo Desogus Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa di Giorgio Cremaschi Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

No Tav, Green Pass e prospettive comuni di Francesco Santoianni No Tav, Green Pass e prospettive comuni

No Tav, Green Pass e prospettive comuni

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

La finanza si "aspetta un terremoto" di Pasquale Cicalese La finanza si "aspetta un terremoto"

La finanza si "aspetta un terremoto"

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini di Damiano Mazzotti “Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai  di Antonio Di Siena Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Nell'Italia che vorrei... di Gilberto Trombetta Nell'Italia che vorrei...

Nell'Italia che vorrei...

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO di Michelangelo Severgnini La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti