Lo Squillo/Quello che l'Europa "chiede" veramente spiegato in 1 grafico

Quello che l'Europa "chiede" veramente spiegato in 1 grafico

 

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.


Di Gilberto Trombetta


“CE LO CHIEDE L’EUROPA!”

Lo vedete il grafico¹?



È il vero volto dell’Unione Europea. È l'aspetto dell'austerità fiscale, lo stile deflattivo dell’Eurozona. 
 
Rappresenta il forte calo degli investimenti pubblici netti nell'ultimo decennio.

L'Italia è persino entrata in territorio negativo, con effetti devastanti sulla crescita di breve e lungo periodo.

È quello che ci chiede da decenni l’Unione Europea: riforme lacrime e sangue dal lato dell’offerta.
 
Che vuol dire?

Precarizzazione del lavoro, taglio dei salari, taglio delle pensioni e aumento dell’età pensionabile, taglio dello Stato sociale.
 
Ecco a cosa serve il vincolo esterno.
 
Ecco perché gli ascari al Governo spingono tanto per farci ricorrere al MES e al Recovery Fund (Recovery MES per gli amici).
 
Vogliono consegnare definitivamente le chiavi di casa all’invasore straniero.
 
Abbiamo una classe politica in cui si annidano decine di novelli Quisling. E molti ignoranti che non sanno neanche cosa hanno firmato o stanno per firmare.
 
Intanto sono 30 anni che tagliano la spesa pubblica. Dopo aver svenduto agli amici degli amici un patrimonio come l’IRI.

[¹ grafico via Philipp Heimberger https://twitter.com/heimbergecon/status/1310091211953315841/photo/1]
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa