DIFESA E INTELLIGENCE/Russia: prima squadra di pattuglia Raptor composta da sole donne

Russia: prima squadra di pattuglia Raptor composta da sole donne

 

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.

 

Il primo equipaggio di sole donne della pattuglia ad alta velocità del progetto 03160 "Raptor" è arrivato per l'addestramento nel Centro di addestramento congiunto di San Pietroburgo, ha annunciato mercoledì il Ministero della Difesa russo citando il comandante della Marina russa ammiraglio Nikolai Yevmenov.

 

"Il primo equipaggio sperimentale di sole donne è stato creato all'interno della flotta del Mar Nero, in conformità con la decisione del Ministro della Difesa. L'equipaggio sarà sottoposto a una complessa formazione a San Pietroburgo che includerà teoria e pratica e continuerà fino al 27 aprile", ha detto il comandante durante una riunione sullo sviluppo dei centri di addestramento.

 

Yevmenov ha osservato che durante l'addestramento, l'equipaggio familierizzerà con i sistemi della barca, incluso il motore, l'armamento radioelettronico e i mezzi di comunicazione e navigazione e affinerà le sue capacità di controllo della barca. La formazione coinvolgerà anche i sistemi di simulazione del Centro.

 

"Nei prossimi giorni, l'equipaggio dovrà iniziare l'addestramento sulla sopravvivenza, che comprende la lotta contro il fuoco e l'acqua, nonché l'evacuazione sulla zattera di salvataggio", ha informato il comandante.

 

Dopo il completamento del periodo di addestramento, l'equipaggio tornerà nel Mar Nero dove inizierà il servizio.

 

Le motovedette ad alta velocità "Raptor" del Progetto 03160 sono costruite nel cantiere navale Pella di San Pietroburgo. Queste barche sono destinate al pattugliamento di aree costiere, stretti ed estuari sia di giorno che di notte, a una distanza massima di 100 miglia. Possono essere utilizzate per il trasporto di un massimo di 20 marinai, per l'intercettazione e la cattura di piccoli obiettivi, nonché per operazioni di ricerca e salvataggio.

 

La barca è dotata di una pistola da 14,5 mm controllata a distanza, nonché di due mitragliatrici Pecheneg da 7,62 mm su perni.

Fonte: TASS
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa