"Sconfiggere la Russia sul campo": la lezione del Sud del mondo all'occidente

"Sconfiggere la Russia sul campo": la lezione del Sud del mondo all'occidente

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

di Laura RU

 

Mentre i politici europei, scollegati dalla realta' ma legati a doppio filo agli interessi degli Stati Uniti stanno trascinando i loro paesi nel baratro, i loro omologhi nel sud del mondo dimostrano pragmatismo e lungimiranza.

Hanno compreso che "sconfiggere la Russia sul campo" e' un'affermazione che denota solo il delirio di onnipotenza di chi la pronuncia, sanno che la Russia non puo' essere sconfitta neppure attraverso strumenti di guerra ibrida come le sanzioni, in quanto essa gode di sicurezza alimentare ed energetica, a differenza dei chihuahua europei.

E quindi intendono mantenere relazioni cordiali e reciprocamente fruttuose con il piu' grande paese del mondo, da cui possono importare sia cereali che risorse energetiche.

Oggi il sud del mondo sta dando lezioni di realismo a chi si ostina a vivere in una bolla ideologica alimentata da un delirante senso di superiorita' morale e da una propaganda che avrebbe fatto impallidire Goebbels.

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare" di Paolo Desogus Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa di Giorgio Cremaschi Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

No Tav, Green Pass e prospettive comuni di Francesco Santoianni No Tav, Green Pass e prospettive comuni

No Tav, Green Pass e prospettive comuni

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

La finanza si "aspetta un terremoto" di Pasquale Cicalese La finanza si "aspetta un terremoto"

La finanza si "aspetta un terremoto"

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini di Damiano Mazzotti “Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai  di Antonio Di Siena Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Nell'Italia che vorrei... di Gilberto Trombetta Nell'Italia che vorrei...

Nell'Italia che vorrei...

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO di Michelangelo Severgnini La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti