/ Se torturi un uomo vai in galera. Se torturi un intero paese ti d...

Se torturi un uomo vai in galera. Se torturi un intero paese ti danno un premio

 


di Thomas Fazi
 




Dal Sole 24 Ore
 

Non ha parlato di politica monetaria, né di Quantitative easing, nel suo primo intervento da governatore della Banca centrale europea.

Christine Lagarde, a Berlino ha tenuto un discorso di elogio «per l’amico» Wolfgang Schäuble, al quale è stato assegnato il premio “Ehren-Victoria” dall’associazione tedesca degli editori.

«Mi è stato chiesto di intervenire stasera quando ero ancora alla guida dell’Fmi e sono stata onorata di accettare in virtù della nostra lunga storia condivisa come colleghi e amici. Ma l’occasione ha assunto un significato in più alla luce del mio nuovo ruolo in Europa», ha detto Lagarde.



 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa