/ Theresa May ha annunciato elezioni anticipate per l'8 giugno

Theresa May ha annunciato elezioni anticipate per l'8 giugno

 
 
In una mossa a sorpresa, il primo ministro britannico Theresa May ha annunciato elezioni anticipate l'8 giugno in un tentativo di rafforzare la sua posizione in vista dei negoziati sulla Brexit. Oltre alla Francia e alla Germania, sarà quindi chiamata al voto nel 2017 anche la Gran Bretagna. 

La dichiarazione a sorpresa arriva a meno di un mese dall'avvio formale della Brexit e segna un'inversione dalla posizione assunta prima di Pasqua, quando il suo ufficio ha insistito che elezioni anticipate non erano in programma. "Una decisione presa con riluttanza per dare una leadership forte alla Gran Bretagna".


"Ci dovrebbe essere unità qui a Westminster, ma invece c'è divisione”, ha detto in una dichiarazione fuori dalla sua residenza di Downing Street. “Il paese sta andando avanti insieme, ma non Westminster.” 

"L’unica via per garantire stabilità al nostro futuro è indire un’elezione per assicurare il supporto necessario alle decisioni che dovrò prendere", ha dichiarato la May

La May si è insediata nel mese di luglio, dopo le dimissioni di David Cameron.
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa