Covid-19: medicina e ricerca/Tre prototipi russi del vaccino contro il coronavirus dimostrano ...

Tre prototipi russi del vaccino contro il coronavirus dimostrano la loro l'efficacia

 

Il vaccino contro il coronavirus sviluppato dal centro di ricerca Vector inizierà a essere somministrato ai volontari il prossimo 15 luglio

"Ad oggi, tre prototipi di vaccino contro il covid-19 hanno superato con successo i test di capacità di suscitare una risposta immunitaria " , ha affermato oggi Rinat Maksiútov, direttore del Centro di ricerca della virologia di stato russa e Biotechnology Vector, uno degli organismi che sta sviluppando questo vaccino in Russia.

"Sono i prodotti farmaceutici più avanzati in termini di risultati ottenuti ", ha dichiarato Maksiútov in un'intervista a RIA Novosti .
 
Il rappresentante di Vector ha riferito che in quel centro di ricerca ci sono diversi gruppi che lavorano su vaccini di nuova generazione contro il covid-19, un compito che raggruppa più di 100 dipendenti. Il vaccino contro il coronavirus sviluppato dal centro Vector inizierà a essere  somministrato ai volontari  il 15 luglio.
 
Un altro vaccino sperimentale russo per il coronavirus, sviluppato dal Ministero della Difesa russo e dal Centro nazionale di ricerca per epidemiologia e microbiologia Gamaleya, è già stato applicato al  primo gruppo di volontari  presso l'ospedale militare Burdenko di Mosca il 18 giugno scorso.
 
 
 
 
 
 
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa