Ufficiale: Trump designa la Guardia rivoluzionaria dell'Iran come un'organizzazione terroristica

Ufficiale: Trump designa la Guardia rivoluzionaria dell'Iran come un'organizzazione terroristica

Il presidente degli Stati Uniti ha confermato la designazione del Corpo dei guardiani della Rivoluzione islamica iraniana come organizzazione terrorista.

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.


Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato la designazione da parte del suo paese del Corpo delle Guardie rivoluzionarie islamiche iraniane come organizzazione terroristica.



Alcuni giorni fa erano stati pubblicati resoconti su questa decisione di Washington.

A questo proposito, l'Iran aveva dichiarato che avrebbe risposto agli Stati Uniti. con misure reciproche.

"I leader statunitensi, che a loro volta sono i creatori e i sostenitori dei terroristi nella regione [del Medio Oriente], rimpiangeranno questa azione inappropriata e idiota", si legge una dichiarazione congiunta firmata dalla stragrande maggioranza dei parlamentari iraniani.

Inoltre, l'Iran aveva annunciato che avrebbe considerato l'esercito statunitense organizzazione terroristica allinedola all'ISIS, nel caso Washington avesse adottato questa misura.

Potrebbe anche interessarti

Il libro di Giavazzi da leggere per capire che cos'è il governo Draghi di Francesco Erspamer  Il libro di Giavazzi da leggere per capire che cos'è il governo Draghi

Il libro di Giavazzi da leggere per capire che cos'è il governo Draghi

Europei, Uiguri e i deliri di Washington   di Bruno Guigue Europei, Uiguri e i deliri di Washington

Europei, Uiguri e i deliri di Washington

Il governo Draghi nasce già vecchio e inutile di Giuseppe Masala Il governo Draghi nasce già vecchio e inutile

Il governo Draghi nasce già vecchio e inutile

Più sanità pubblica quando la rivendichiamo? di Antonio Di Siena Più sanità pubblica quando la rivendichiamo?

Più sanità pubblica quando la rivendichiamo?

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti