"Un'amicizia indistruttibile": Iran e Venezuela firmano un accordo di cooperazione strategica per i prossimi 20 anni

"Un'amicizia indistruttibile": Iran e Venezuela firmano un accordo di cooperazione strategica per i prossimi 20 anni

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Il presidente iraniano Ebrahim Raisi e il suo omologo venezuelano Nicolás Maduro hanno firmato oggi un accordo di cooperazione strategica bilaterale per i prossimi 20 anni, secondo quanto riportato dai media iraniani.

Il patto, che prevede specifici accordi di cooperazione nei settori petrolifero, petrolchimico, turistico e culturale, è stato firmato durante la visita di Maduro al Palazzo Saad Abad di Teheran, che dimostra “la determinazione degli alti funzionari dei due Paesi a sviluppare relazioni in campi diversi ", ha dichiarato il presidente iraniano Ebrahim Raisi in una conferenza stampa congiunta con il suo omologo venezuelano.

Allo stesso modo, ha riconosciuto la fermezza del Venezuela "di fronte alle sanzioni e alle aggressioni dell'imperialismo", alcune "sanzioni e minacce" che - ha affermato - il popolo iraniano ha subito per più di 40 anni.

Dal canto suo, Maduro ha descritto l'incontro come l'inizio di "un'amicizia indistruttibile" e ha sottolineato che il suo Paese "impara dall'esperienza" di Teheran in termini di resistenza alle pressioni straniere.

"Abbiamo grandi fronti di cooperazione tra Iran e Venezuela", ha ribadito il presidente venezuelano, riferendosi al "miracolo economico della produzione alimentare" in Iran, a cui il suo Paese - ha detto - può ispirarsi.

Senza entrare nei dettagli, il presidente sudamericano ha evidenziato la cooperazione con il Paese persiano in ambito tecnologico nell'ottica di “consolidare la sovranità e la sicurezza alimentare” e produrre più cibo in Venezuela ed esportare in Iran e in altri Paesi della regione.

Ha anche annunciato che dal 18 luglio sarà nuovamente operativo un volo Caracas-Teheran.

 

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan... di Francesco Santoianni Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Il marcio del finto sindacato viene alla luce di Savino Balzano Il marcio del finto sindacato viene alla luce

Il marcio del finto sindacato viene alla luce

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico di Pasquale Cicalese Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico

Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico

La nuova psicologia del Totalitarismo di Damiano Mazzotti La nuova psicologia del Totalitarismo

La nuova psicologia del Totalitarismo

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"... di Antonio Di Siena In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...

Privatizzazioni e imprese di stato. Fact Checking completo di Gilberto Trombetta Privatizzazioni e imprese di stato. Fact Checking completo

Privatizzazioni e imprese di stato. Fact Checking completo

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli di Michelangelo Severgnini A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti