Washington Post: sindaci e governatori ucraini contro Zelensky che tiene per sé gli "aiuti internazionali"

Washington Post: sindaci e governatori ucraini contro Zelensky che tiene per sé gli "aiuti internazionali"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

di Laura Ru


In Ucraina arrivano meno soldi, quelli che arrivano vengono dirottati sui conti della cerchia di Zelensky, e inevitabilmente cominciano a volare gli stracci.

RIA Novosti riporta un articolo del Washington Post secondo cui starebbero divampando disaccordi politici tra le autorità centrali e regionali dell'Ucraina. I sindaci delle grandi città, in particolare Dnipro, ritengono che Volodymyr Zelensky e la sua amministrazione stiano emarginando le amministrazioni regionali per mantenere il controllo su miliardi di dollari di aiuti internazionali e indebolire possibili oppositori politici. Inoltre, "c'è una crescente preoccupazione che l'ufficio di Zelensky sia pronto ad abbandonare le promesse e i piani per decentralizzare il potere", afferma l'articolo.

I politici regionali sono anche insoddisfatti a causa della creazione di amministrazioni militari, i cui poteri superano notevolmente le prerogative delle autorità civili. In precedenza si è appreso che le contraddizioni interne stanno dilaniando anche l' SBU, i Servizi di sicurezza ucraini.

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Gianni Riotta e il fondo del water del giornalismo di Francesco Santoianni Gianni Riotta e il fondo del water del giornalismo

Gianni Riotta e il fondo del water del giornalismo

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano di Savino Balzano Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Cara Meloni, i veri patrioti non strisciano

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato di Pasquale Cicalese Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato

Recensione alla seconda edizione del libro Piano Contro Mercato

La nuova psicologia del Totalitarismo di Damiano Mazzotti La nuova psicologia del Totalitarismo

La nuova psicologia del Totalitarismo

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"... di Antonio Di Siena In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...

In Germania siamo già al "razionamento dell'acqua calda"...

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti